Stagione 2018-2019  SEARCH     
Filtra:            Calendario Mensile   Calendario Settimanale
mar 13 nov 19:00
Palazzetto
Parini - P.za Parini - CANTU' (CO)
Team ABC Cantù0
ABA0
gio 15 nov 20:30
Polivalente
Via Collebeato 12 - BRESCIA (BR)
Leonessa Brescia0
ABA0
sab 17 nov 16:00
PalaDante
Via M. D'Azeglio, 86 - LEGNANO (MI)
Legnano Basket0
ASD Draghi Gorlazy0
sab 17 nov 16:00
Palestra Bonvesin della Riva
Via Bonvesin della Riva, 1 - LEGNANO (MI)
Legnano Basket0
Gazzada 7 Laghi0
sab 17 nov 16:20
Palestra Crespi
Via Valvassor Peroni, 48 - MILANO (MI)
Tumminelli0
Legnano Basket0
sab 17 nov 18:30
Knights Palace
Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
ABA0
Osal Novate0
sab 17 nov 19:30
PalaRadi
Piazza Zelioli Lanzini, 1 - CREMONA (CR)
Vanoli Cremona0
ABA0
dom 18 nov 11:30
PalaBertelli
Via del Campaccio - SAN GIORGIO S/L (MI)
ABA0
Libertas Cernusco0
dom 18 nov 11:30
Knights Palace
Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
ABA0
Pall. Varese0
dom 18 nov 14:30
Palestra Comunale
Via Volta ang. Galvani - LONATE POZZOLO (VA)
Lonate Pozzolo0
Legnano Basket0
dom 18 nov 15:00
Knights Palace
Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
ABA0
Robur et Fides Varese0
dom 18 nov 15:00
Palestra Bonvesin della Riva
Via Bonvesin della Riva, 1 - LEGNANO (MI)
Legnano Basket0
Victor Rho0
dom 18 nov 16:30
Regione (p)
Piazza Citta' di Lombardia - MILANO - (MI)
Cucciago0
Legnano Basket0
dom 18 nov 18:00
PalaBorsani
Via per Legnano, 3 - CASTELLANZA (VA)
Legnano Basket Knights0
NPC Rieti0
A2
dom 18 nov 21:30
PalaGorla
Via Volta, 1 - GORLA MAGGIORE (VA)
ASD Draghi Gorlazy0
Legnano Basket Knights0
lun 19 nov 20:00
PalaBallin
Via Piazzi, 25 - TORINO (TO)
PGS Don Bosco Crocetta0
ABA0
mer 21 nov 19:00
PalaDante
Via M. D'Azeglio, 86 - LEGNANO (MI)
Legnano Basket0
Rescaldina0
mer 21 nov 21:30
Palestra Comunale
Via E. Toti snc - CANEGRATE (MI)
Canegrate Basket0
Legnano Basket0
gio 22 nov 19:00
C.S. Mons. Ronchi
Via Cristoforo Colombo, 44 - SARONNO (VA)
Robur Saronno0
Legnano Basket0
gio 22 nov 21:15
Palestra Scuole Elementari
Via Roma / Via L. Da Vinci - NERVIANO (MI)
Nervianese0
Legnano Basket0
LEGNANO RITROVA BERGAMO NELLA 3^ GIORNATANuova sfida con i bergamaschi già incontrati 2 volte nel prestazionemercoledì 17 ottobre 2018

I Knights ritrovano la squadra di Sandro Dell'Agnello, campione d'Italia da giocatore con la Caserta dei miracoli di Gentile ed Esposito, dopo due amichevoli prestagionali che sono finite 73-76 per i Knights in casa di Bergamo e 76-78 per Bergamo al PalaBorsani durante il Memorial Morelli.

La squadra bergamasca ha iniziato con due vittorie il campionato, mostrando una grande coesione e ordine nello stile di gioco, capitanata in campo da Terrence Roderick.
Roderick ha iniziato la sua carriera sportiva nella Northeast Prep School, nella quale ha fatto emergere le sue doti che hanno suscitato le attenzioni di molti college: Minnesota, Iowa, Xavier, Clemson, Kansas e Florida State.
Per mantenere sua figlia inizia a lavorare come operaio, fintanto che non viene notato da Manuel Capicchioni e portato nell'estate 2009 all'Arkadia Traiskirchen, club austriaco che fa capo al procuratore Luciano Capicchioni e guidato in panchina da Andrea Maghelli. Qui dimostra le sue qualità, tanto da essere portato in Legadue nella stagione 2010-2011 con la canotta del Basket Rimini Crabs. Coi riminesi realizza in media 16 punti a partita, nonostante nel girone di ritorno non abbia mai segnato da tre punti.
L'anno seguente firma con la Vanoli Cremona, ma a marzo passa fino al termine della stagione per la Fulgor Libertas Forlì, in cui rimane anche per il 2012–2013. Nel campionato seguente è di scena in Israele all'Hapoel Eilat, poi ancora il Maccabi Haifa, Maccabi Kiryat Gat, prima di ritornare in Italia con Agropoli, Ferrara e in questa stagione Bergamo.
Playmaker occulto della squadra, può far punti, ma sa coinvolgere i suoi compagni. In attacco sfodera invidiabili fondamentali offensivi che lo rendono il pericolo pubblico numero uno.

A suo fianco, l'altro USA Taylor Brandon playmaker di 24 anni, prodotto della Utah University (NCAA 1° Divisione – Pac 12 Conference). Da qui il suo passaggio a livello senior nella fila degli ungheresi dell’Alba Fehérvár, con i quali conquista il titolo nazionale e disputa la Europe Cup (11 gare in Europa, 9.7 punti e 4.1 assist di media), mentre lo scorso anno gioca in Romania nella CSM Steaua Bucarest, raggiungendo con i rossoblu della capitale la finale scudetto (38 presenze complessive, 13.9 punti, 3.9 rimbalzi e 5.9 assist). Il razzente play è alla sua prima esperienza italiana in cui sembra essersi calato molto bene, vincendo anche il premio di MVP durante il Memorial Morelli.

Attorno ai due USA il gruppo di italiani che danno solidità alla squadra bergamasca.
Si parte dal capitano Luigi Sergio; cresciuto nell'Artus Maddaloni, con cui disputa tre campionati, approda a Campobasso ed in seguito a Bisceglie. Dal dicembre 2012 e per tutta la stagione 2012-2013 ha difeso i colori della Juvecaserta in Serie A. Nel 2013-2014 scende di categoria per militare in prestito alla Fulgor Libertas Forlì. Inizia la stagione successiva in Serie A, sempre a Caserta, ma a dicembre passa nuovamente in prestito, questa volta alla Pallacanestro Chieti. Dal 2017 passa al Bergamo Basket 2014 in Serie A2, portandola alla salvezza. Giocatore duttile, è un'ala che sicuramente fa del tiro da fuori la sua caratteristica migliore.

Come ala forte, l'ex Legnano Giovanni Fattori alla seconda stagione in giallonero. Fattori, dopo le giovanili alla Mens Sana Siena, per le prime stagioni da senior rimane in Toscana a Cecina e Montecatini, ma dal 2007/2008 inizia a girare l'Italia vestendo le maglie di Forlì, Osimo, Scafati, Latina, San Severo, Campli, fino a giungere al Legnano Basket per la seconda parte della stagione 2015/2016. Successivamente Roseto e Bergamo le tappe di un'ala che preferisce stazionare fuori dal tiro da tre punti dove tira con pericolosità, mettendo molta grinta in difesa e a rimbalzo.

Vicino a canestro ci pensa Lorenzo Benvenuti a mettere peso e tecnica. Benvenuti, 23 anni, 207 cm di altezza per 98 kg, approda a Bergamo dopo una positiva stagione a Reggio Calabria in Serie A2, in cui ha totalizzato 6.3 punti e 2.8 rimbalzi in quasi 17 minuti di media in campo. Cresciuto nelle fila della Don Bosco Livorno, ha esordito a livello senior nella stagione 2012-13 sempre a Livorno, vestendo la maglia toscana per due stagioni in DNB; da qui il passaggio a Jesi in Serie A2, prima di disputare due solide stagioni a Ferentino, che gli sono valse la chiamata dalla Viola Reggio Calabria. Nel prestagione e nelle prime due di campionato, sembra in grande crescita, facendo ancora più sentire la sua presenza nel pitturato in entrambe le metà campo.

Gli altri giocatori di rotazione sono Andrea Casella, Ruben Zugno e Dario Zucca
Casella è cresciuto nel settore giovanile della GMV Ghezzano, per passare poi, nella stagione 2008-2009 al Basket Livorno in Legadue; nel frattempo ha giocato con la maglia del Don Bosco Livorno, con cui raggiunge le finali nazionali Under 19.
L'anno successivo si trasferisce ad Ozzano, in Serie A Dilettanti, mentre nel 2010-2011 gioca con la Fortitudo Agrigento.
Ritorna quindi in Legadue con l'Unione Cestistica Piacentina, dove gioca un ottimo campionato che gli vale la chiamata della Pallacanestro Cantù che però lo passa al Veroli Basket. Nel 2014 firma un contratto annuale con opzione per il prolungamento con la Pallacanestro Varese che però dopo 18 partite lo libera. Omegna, Mantova, Siena e infine Bergamo le tappe della guardia/ala che nell'estate 2010 ha preso parte ai Campionati Europei Under 20, disputando 8 incontri con la Nazionale di categoria.

Zugno, giovane play del 1996 nato a Caltanissetta, ha fatto parlare di se dopo le ottime giovanili alla Pallacanestro Cantù. Questo gli ha permesso di mettersi in mostra per due stagioni tra il 2016 e il 2018 con la Fortitudo Agrigento, prima del passaggio a Bergamo dove, nella prima parte della stagione è stato fermato da qualche acciacco fisico.

Dario Zucca, classe 1996, originario di Cagliari, cresce cestisticamente nelle fila delle Reyer Venezia, prima di iniziare la carriera a livello senior nella stagione 2015-16 con la divisa di Valsesia in Serie B. Nella stagione successiva il salto in Serie A2 con Chieti e nell’annata 2017-18 l’esperienza in terra marchigiana con Montegranaro, sempre in Serie A2, in cui cresce alle spalle del duo Powell-Amoroso e dove raggiunge con i compagni i quarti di finale Play-Off. Zucca vanta anche la partecipazione agli Europei Under16 nel 2012 con la maglia della nazionale italiana.

Con meno mun uti in campo o nel roster anche Federico Marelli, Gabriele Monti, Marcello Piccoli, Andrea Augeri, Ferri Bedini ed Enrico Crimeni.



SITUAZIONE KNIGHTS
Benetti ancora fuori, London è reduce da un piccola slogatura alla caviglia. Gli altri Knights senza particolari problemi.


ARBITRI
1° Arbitro: CAFORIO ANGELO di BRINDISI (BR)
2° Arbitro: CAPOZZIELLO DAMIANO di BRINDISI (BR)
3° Arbitro: BARTOLOMEO ANTONIO di CELLINO SAN MARCO (BR)


SITO E SOCIAL
Live twitting alla fine dei quarti.
Aggiornamenti Facebook e Instagram
Lunedì il commento, le foto e i video della gara sul nostro sito


TV E MEDIA
Diretta streaming su LNP TV PASS dalle 20.00
Differita della gara lunedì 22/10 su Tele7Laghi (LCN 74) dalle ore 20.30, martedì 23/10 Tele7Laghi2 (LCN 215) alle 18.00 e alle 24.00
Massimiliano Giudici
Copyright 2012 - Legnano Basket