Stagione 2019-2020  SEARCH     
SIENA ESCLUSA DAL CAMPIONATO DI A2Ufficiale l'esclusione del club toscanomercoledì 20 marzo 2019

Da ieri la Mens Sana Siena è stata esclusa dal campionato di Serie A2 dopo che i problemi economici legati alla società, hanno cambiato notevolmente il roster iniziale della squadra, fino alla mancata partecipazione alla gara con i Knights e alla partita con una squadra mista di U18 e U20 contro Biella.

Le riflessioni su una vicenda del genere vanno oltre alla parte sportiva, infatti questi fatti dovrebbero portare a considerazioni più ampie legate al mondo dello sport, alla gestione e alle regole che governano la parte amministrativa.

Non siamo certo noi come Legnano a dover giudicare questi accadimenti, ma come parte coinvolta direttamente, è chiaro che facciano scattare delle riflessioni in merito al mondo della pallacanestro.

Cosa succederà ora?
L'esclusione di Siena porta la società toscana ad essere la squadra che retrocederà direttamente.
Da oggi tutte le partite e i risultati ottenuti dalla Mens Sana in questo campionato verrano annullati, ridisegnando una classifica che vedrà in ultima posizione i toscani; le partite che mancano alla fine del campionato verranno annullate e tutti i punti conquistati dalle squadre contro Siena defalcati dalla classifica.

Per quanto riguarda Legnano, ad oggi, c'è la sicurezza, ormai quasi matematica di partecipare ai playout, evitando però così lo spettro della retrocessione diretta.
Le minime speranze legate alla salvezza senza i playout, passano da Tortona che ha 8 punti in più dei Knights con ancora uno scontro diretto da giocare.

Se per Legnano sembra, e probabilmente è una buona notizia, non lo è per tutto il mondo della pallacanestro che perde una piazza storica e non da di sé un'immagine di movimento in salute.

Qui sotto riportiamo la nota ufficiale della LNP in merito alla vicenda e i link ai principali articoli dei siti sportivi.




NOTA UFFICIALE


In relazione all’esclusione dal campionato di Serie A2 della Società Mens Sana Basket 1871 Siena, Lega Nazionale Pallacanestro rende noto quanto segue.

- A seguito dell’emersione delle criticità, nel corso di tre incontri è stato attivato un ampio confronto, cui la Società si è resa disponibile, per avere informazioni sullo stato delle cose; e di questo LNP ha puntualmente dato ampio riscontro alla Federazione Italiana Pallacanestro;

- La situazione debitoria della Società era da tempo al vaglio della Comtec, con le ingiunzioni in atto che saranno poste all'esame del prossimo Consiglio Federale;

- La FIP, attraverso i propri Organi di controllo e di Giustizia, ai sensi dei regolamenti vigenti, ha valutato ogni opzione percorribile, secondo quanto di propria esclusiva competenza ed in piena autonomia;

- LNP dal canto suo garantisce alle proprie Associate una costante attenzione ed una concreta collaborazione per fornire agli Organi di controllo e di Giustizia della FIP ogni eventuale nuovo elemento per le decisioni che sono state poi assunte in giornata odierna, nell’autonomia degli Organi preposti.

Il rammarico di Lega Nazionale Pallacanestro è identico a quello degli appassionati di una piazza storica come Siena e, crediamo, di tutti coloro che amano la pallacanestro. Ma al tempo stesso LNP non può che prendere atto della decisione presa della Giustizia Sportiva.


LA GAZZETTA DELLO SPORT

IL MESSAGGERO

LA NAZIONE

RADIO SIENA TV

BASKET UNIVERSO

PIANETA BASKET

TG24 INFO
Massimiliano Giudici
Copyright 2012 - Legnano Basket