Stagione 2016-2017  SEARCH     
Filtra:            Calendario Mensile   Calendario Settimanale
lun 24 apr 19:30
Knights Palace
Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
ABA0
Treviso Basket0
lun 24 apr 21:30
Knights Palace
Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Legnano Basket0
Campus Varese0
U20
mer 26 apr 19:00
Palestra
Liceo Scientifico - Via Pastrengo 34 - MAGENTA (MI)
Pall. Magenta0
Legnano Basket0
gio 27 apr 20:15
Knights Palace
Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Legnano Basket0
Corsico0
sab 29 apr 00:00
Knights Palace
Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Legnano Basket0
Sport Promotion Milano0
sab 29 apr 14:30
Palestra
Via Repubblica, 6 - BOLLATE (MI)
Ardor Bollate0
Legnano Basket0
sab 29 apr 18:00
TWS Arena
Via per Legnano, 1 - CASTELLANZA (VA)
Legnano Basket Knights0
Roseto Sharks0
A2
dom 30 apr 11:00
Palestra Comunale
Via Sottocosta - GALLARATE (VA)
Ayers Rock Gallarate0
ABA0
dom 30 apr 11:00
Knights Palace
Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Legnano Basket0
Virtus Cornaredo0
dom 30 apr 16:30
Knights Palace
Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
ABA0
OFP Azzurra Trieste0
mar 02 mag 20:00
TWS Arena
Via per Legnano, 1 - CASTELLANZA (VA)
Legnano Basket Knights0
Roseto Sharks0
A2
mer 03 mag 19:45
Knights Palace
Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
ABA0
Seregno0
ven 05 mag 20:30
Palasport
P.zza Olimpia - ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE)
Roseto Sharks0
Legnano Basket Knights0
A2
sab 06 mag 18:30
Knights Palace
Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Legnano Basket0
Erba0
dom 07 mag 15:00
Knights Palace
Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Legnano Basket0
Gavirate0
lun 08 mag 20:15
Palestra "S. Antonino"
Via S. Antonino, 2/b - TREVISO (TV)
Treviso Basket0
ABA0
mar 09 mag 20:30
Polivante "Giordani"
Via Breda 1 - OME - BRESCIA (BS)
Basket OME0
Legnano Basket0
mer 10 mag 19:30
Palazzetto
"Spettacolo" - Largo degli Sportivi - CREMONA - (CREMONA)
Vanoli Cremona0
ABA0
mer 10 mag 20:00
Knights Palace
Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
ABA0
Inndes Vicenza0
sab 13 mag 15:00
C.S. ROBUR
Via Marzorati, 51 - VARESE (VA)
Robur et Fides Varese0
Legnano Basket0
GIOVANILI - U17 Prov. MI
U17 Prov Milano
FaseDataPartitaRis.Cr.
Giornata 1sab 27/10/2012 16:00Legnano Basket - Vittuone57-61
PalaDante - Via M. D'Azeglio, 86 - LEGNANO (MI)
Non parte bene l'avventura del gruppo Under 17 di Paolo Tamborini che vedeva
affrontare durante la prima partita di campionato la squadra di Simoni Bagatti.

Nonostante una settimana dove i nostri si sono allenati discretamente, già dal primo
quarto le polveri dei nostri cavalieri sembrano essere bagnate; il primo quarto si
chiude con un laconico 18 a 10 per gli avversari che trovano in Morlacchi un'ottima
offensività sia in penetrazione che dal perimetro e, di contro, il solo Frattini
tenere a galla da buon capitano la squadra biancorossa.
Il secondo e terzo quarto si trascinano con lo stesso leitmotiv, Mariani da una parte
e Tannoia dall'altra muovono i tabellini delle due compagini ma è evidente che
qualche ingranaggio del motore dei nostri oggi non sembra ben oliato.
A metà dell'ultimo quarto quando il risultato sembrava acquisito, un'ottima
inversione di marcia dei nostri riesce a portarci progressivamente sempre più vicini
agli avversari fino a raggiungerli sulla parità. Negli ultimi due minuti la svolta,
con Vittuone, cinico e freddo, capace di realizzare i tiri liberi che i nostri invece
infrangono sul ferro.

Tamborini: "C'è poco da dire. La sconfitta nella prima giornata di campionato è
molto amara anche contro una ottima squadra. Dobbiamo ripartire dal 21 a 12
dell'ultimo quarto, lavorare durante la settimana ed arrivare al weekend più
concentrati".
Giornata 2mer 31/10/2012 20:30Roosters Parabiago - Legnano Basket36-80
Palazzetto Scuole Medie - Via Milano - PARABIAGO (MI)
Andante moderato: questo il commento alla fine della partita contro Parabiago.
Dopo appena tre giorni dalla sfortunata partita contro Vittuone, il gruppo U17
capitanato da Frattini, fa visita nella notte delle streghe alla città della
calzatura, dove i nostri avversari sono ben pronti a "farci le scarpe".
La partenza non è delle migliori, Parabiago fa la sua partita mentre i nostri non
riescono a far valere a pieno la differenza di età (Parabiago tutto 97). I troppi
palloni persi e gli errori da sotto sono un chiaro sintomo di una squadra che non è
ancora riuscita ad esprimere quanto di buono si fa negli allenamenti. I parziali di
13-8 e 18-5 per i nostri non lasciano contenti lo staff biancorosso.
Frutto di una bella strigliata durante la pausa lunga, i cavalieri entrano in campo
con una lena diversa, i nostri play fanno correre di più la palla e l'attacco al
canestro diventa più concreto. I parziali di 22-7 e 27-16 portano la partita al
risultato finale di 80 a 36.
Dell'Acqua: "Spesso abbiamo annullato una buona cosa, una palla recuperata, un
rimbalzo preso con un errore banale. Dobbiamo entrare in campo dal primo minuto più
concentrati se vogliamo che il bilancio delle statistiche penda in maniera importante
dalla parte giusta."

Per Legnano: Vitali 6, Giannotti 12, Vigorelli, Mascara 4, Mariani 15, Pegoraro 2, Frattini 5, Colombo 6, Falzarano 5, Roatta 6, D'Errico 10, Rossini 9.
Giornata 3dom 11/11/2012 16:00OSL Garbagnate - Legnano Basket38-63
Palestra Scuole Elementari - Via Varese(ing. DeAmicis) - GARBAGNATE MILANESE
Partita importante per i cavalieri under 17 di Tamborini, quella di domenica contro Garbagnate sia perchè gli avversari venivano da una sconfitta di misura contro la capolista Vittuone, sia perchè il campo di "Garba" è sempre stato ostico a tutte le squadre.
La partita inizia nel migliore dei modi, con buone giocate in attacco e una difesa impenetrabile di squadra, per un eloquente 8-0 che forse appaga troppo i nostri, consentendo a Garbagnate di prendere le misure, coraggio e le redini dell'incontro. Solo una sfuriata finale ci fa chiudere in vantaggio la prima frazione (12 a 9).
Il secondo quarto è dolce amaro per i nostri, con Rossini che non rientrerà più per un infortunio al polso, e, di contro, una tranquilla gestione dell'incontro fino al 35-18 dell'intervallo lungo, frutto anche delle sfuriate offensive di Mascara e Mariani.
Nel terzo quarto Garba non molla, alza il ritmo in attacco, sfrutta al massimo le nostre imprecisioni in attacco per rapide inversioni di campo, riuscendo ad avvicinarsi fino a 8 punti di margine.
Nel momento critico, capitan Frattini non molla la nave, prende il comando della ciurma e la conduce in acque più calme, fino al 63 a 38 dell'ultima sirena.

Clementi: “Umiltà è la parola chiave ogni volta che entriamo in campo per giocare o allenarci. Quando pecchiamo di presunzione noi stessi diventiamo l’avversario peggiore da battere. Quando invece entriamo in campo con umiltà e voglia di crescere ed imparare i risultati si vedono. Ora noi allenatori vogliamo vedere giorno dopo giorno sempre più risultati”.

Per Legnano: Giannotti 2, Vigorelli 3, Mascara 6, Mariani 14, Pegoraro 4, Frattini 10, Colombo 9, Falzarano 4, Roatta 5, Marino, D’Errico 6, Rossini.
Giornata 4sab 17/11/2012 17:00Legnano Basket - BC Arlunese106-34
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Partita senza pathos, quella vinta nelle mura amiche dal gruppo U17 contro Arluno.
Il gap di età (Arluno tutti del 97) concede più centimetri e muscoli ai nostri che chiudono la sfida nel primo quarto con un eloquente 26 a 4.
La larga vittoria tuttavia è stata soprattutto merito di un atteggiamento molto più concentrato che tutti hanno mostrato dal riscaldamento alla doccia, con il duo Mascara-Mariani capaci di entrare a match in corso e dare sostanza alla già buona prestazione dei cavalieri. La gestione del contropiede e delle transizioni offensive è stata notevolmente migliore rispetto alle precedenti uscite e il numero di palle perse e di buone scelte di tiro ne sono il chiaro segnale.
Marino festeggia i 16 anni con la bomba dell'"over 100"
Per la cronaca 30 a 12, 24 a 7, 26 a 11 i restanti parziali per il 106 a 34 finale.

Per Legnano: Vitali 9, Giannotti 12, Vigorelli 4, Mascara 7, Mariani 12, Pegoraro 2, Frattini 8, Colombo 11, Falzarano 7, Roatta 13, Marino 9, D'Errico 12.
Giornata 5sab 24/11/2012 17:30Legnano Basket - Carroccio Legnano80-33
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
"Quando una squadra gioca la migliore partita della stagione [...] la gente chiede: «Cos’è successo?». La tentazione, in questi casi, è cercare una spiegazione super sofisticata, super complessa, super complicata. Invece, in 99 casi su 100, la ragione di una svolta così è di una semplicità disarmante. Ecco la mia: i giocatori [...] sono scesi in campo con le «facce giuste». Già durante il riscaldamento, vedevi i muscoli delle mandibole tesi, indicazione di grandissima intensità. Nasce tutto lì: intensità. Da quella nasce la reattività fisica e atletica. Da quella nascono difesa, recuperi, rimbalzi, tuffi sulle palle vaganti, sfondamenti presi. Dall’intensità nasce pure l’agonismo. Ho sempre sostenuto che il tiro è anche un gesto agonistico. Il giocatore deve «telecomandare» con il cervello la palla dai polpastrelli dritta nella retina. Il concetto è eseguire un tiro deciso, non esitare, essere convinti che la palla andrà dentro. Ovvio, c’è dell’altro."
In questa citazione di Coach Dan la cronaca della partita. Questi i parziali con cui la squadra di coach Tamborini/Clementi/Dell'Acqua si aggiudicano l'incontro: 21-4, 21-12, 21-8, 17-9 per il 80 a 33 finale.

Per Legnano: Giannotti 8, Vigorelli 8, Mascara 8, Mariani 14, Pegoraro 2, Frattini 5, Colombo 6, Falzarano 7, Roatta 7, Marino 5, D’Errico 1, Rossini 9.
Giornata 6sab 01/12/2012 17:30Bionics Buccinasco - Legnano Basket27-124
Palestra Scuole Medie 'L. Conti' - Via Tiziano, 7 - BUCCINASCO (MI)
Per la sesta giornata del campionato Under 17, i nostri cavalieri si trovano ad affrontare la trasferta in quel di Buccinasco. Partita che sulla carta non sembra essere impossibile ma che devono affrontare senza superficialità. I nostri ragazzi entrano fin dal primo minuto concentrati e motivati, segno che il lavoro che si effettua durante la settimana dà i suoi frutti e aprono un divario incolmabile con gli avversari. Ne sono un chiaro segnale le ottime percentuali dal campo (43 su 83 da 2 e 8 su 18 da 3) e soprattutto ai tiri liberi, dove fino ad oggi non avevamo eccelso.
Con i parziali di 11-28, 4-36, 8-32, 4-28 i nostri chiudono il match sull’eloquente 27-124.
Degna di nota la bomba di Marino che si abbona al canestro dell’”Over 100” e a Gino’s Pizza.

Tamborini: “Continua, partita dopo partita, il processo di miglioramento di tutta la squadra, con la convinzione di arrivare alle partite top contro Nerviano e Vittuone pronti a dare il massimo. In palestra stiamo lavorando abbastanza bene, ci manca forse solo un po’ di continuità. I prossimi impegni sono il momento giusto per dimostrarlo”.

Per Legnano: Giannotti 15, Vigorelli 6, Mascara 13, Mariani 16, Pegoraro 5, Frattini 9, Colombo 15, Falzarano 9, Roatta 6, Marino 9, D’Errico 10, Rossini 11.
Giornata 7sab 08/12/2012 17:00Legnano Basket - LTC Sangiorgese92-51
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Importante partita quella contro i cugini della Sangio sia per verificare i progressi del gruppo, sia perché il derby è sempre il derby.
I cavalieri entrano in campo un po' frastornati, subiscono le incursioni degli avversari, senza metterci le giuste motivazioni e non riescono a giocare come sanno.
Il 17 pari della prima sirena è merito delle iniziative personali di Frattini-Vigorelli da una parte e di Gerosa-Montagner dall'altra.
Nel secondo quarto la svolta, merito anche del sesto uomo (il pubblico), abile nel dare la sveglia ai nostri, i biancorossi non si fanno intimorire dalla zona degli avversari, hanno pazienza nel trovare buone soluzioni su palla giocata e con Giannotti recuperano importanti palloni (10 PR alla fine per lui) per veloci contropiedi (49 a 32 all'intervallo lungo).
Nel secondo tempo la partita fila via liscia, con i nostri che ormai hanno preso le misure della difesa avversaria, e continuano a produrre buone cose su entrambi i fronti, con la coppia Ma-Ma su tutti (Mascara-Mariani 43 punti in due) pronti a colpire dal perimetro per il 92 a 51 finale.

Il coach: "I ragazzi mi sono piaciuti. Forse sono entrati in campo con un atteggiamento sbagliato, ma hanno saputo poi girare la partita con grinta e determinazione. Ora però concentriamoci anche nel giocare non solo con l'entusiasmo ma con la materia grigia, a partire dalla prossima partita e già nell'ottica della importante sfida contro Nerviano."

Per Legnano: Giannotti 12, Vigorelli 6, Mascara 20, Mariani 23, Pegoraro 3, Frattini 8, Roatta 7, Marino 3, D'Errico 2, Rossini 8.
Giornata 8sab 15/12/2012 19:00Legnano Basket - SOI Inveruno115-26
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Partita senza patemi quella dei nostri cavalieri contro i gialloblu di Inveruno. La differenza di esperienza delle due compagini si vede dalla palla a due, e già dal primo quarto il divario del palese 35 a 7 è incolmabile per i nostri avversari. Durante tutto il primo tempo però i nostri non abbassano il ritmo gara, stando in campo concentrati come dovuto, merito soprattutto della regia di Pegoraro capace di colpire dal perimetro quanto di lanciare i compagni, dei rimbalzi di Roatta e Giannotti, con quest’ultimo vera piovra in campo, capace di recuperare 8 palloni, servire 7 assist e mettere il canestro dell’ “Over100”.
L’aiuto allenatore: “Venivamo da una settimana dove fra defezioni, infortuni e geloni in palestra non ci siamo allenati al meglio ma per la partita di oggi è bastato. Ora ci aspetta l’imbattuta Nerviano e da lunedì dobbiamo essere tutti in palestra con l’atteggiamento giusto se vogliamo raggiungere il successo. Being at your best when your best is needed. [Cit.]”

Per Legnano: Giannotti 17, Vigorelli 6, Mascara 11, Mariani 18, Pegoraro 5, Frattini 14, Colombo 12, Roatta 6, Marino 6, D’Errico 10, Rossini 10.
Giornata 9sab 22/12/2012 17:00Legnano Basket - Nervianese48-89
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Partita a senso unico quella disputata dai nostri cavalieri contro la corazzata Nerviano. Gli avversari si dimostrano nettamente più avanti e già dal primo quarto creano un divario importante dai nostri.
Purtroppo anche nel secondo non c'è stata alcuna reazione d'orgoglio e la compagine di Fornara&Co va negli spogliatoi con un palese 54 a 18, con i soli Frattini e Colombo a mostrare i muscoli sotto canestro e Marino a dare vigore alla squadra.
Nel secondo tempo i nostri rientrano in campo con orgoglio e riescono a giocarsi punto a punto le successive due frazioni, ma ormai la partita era decisa.

L'allenatore: "Mi spiace molto per come è andata la partita, perché se pur Nerviano ha decisamente meritato di vincere, i miei non hanno saputo dimostrare quello che realmente valgono e questi 41 punti di sicuro non sono la reale differenza fra le due squadre. Ci sapremo rifare al ritorno. Per ora faccio un augurio a tutti giocatori, ai dirigenti e alle famiglie per queste festività; continueremo ad allenarci anche in queste vacanze per rientrare con l'anno nuovo pronti a giocarci le sfide più importanti"

Per Legnano: Giannotti 4, Vigorelli, Mascara 2, Mariani 6, Pegoraro 5, Frattini 9, Colombo 9, Roatta 3, Marino 6, D'Errico, Rossini 4.
Giornata 11sab 19/01/2013 17:00Legnano Basket - Ardens Sedriano100-26
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Partita delle emozioni quella contro Sedriano, non tanto per l’andamento della gara quanto più per altri fatti . Primo su tutti il ritorno in campo dopo un mese di sosta per la pausa natalizia e il turno di riposo da calendario. Secondo il ritorno sul parquet di Pastori (prima partita questa stagione) e Vitali out per due mesi dopo l’infortunio. Ultimo, per il canestro da tre allo scadere segnato da D’errico, dall’angolo e spalle a canestro.
La partita viene archiviata dai cavalieri già al 10imo con un parziale di 24 a 4 nella prima frazione. Troppo il divario con la compagine sedrianese, composta nella sua totalità da ragazzi del 97/98.
I successivi parziali di 20-5, 20-7 e 36-10 determinano il tonto risultato di 100 a 26.

Dell’Acqua: “Sicuramente non è questa la partita nella quale possiamo confrontare il nostro valore con gli avversari, ma già settimana prossima abbiamo la sfida decisiva per la stagione. Dobbiamo allenarci e giocare per arrivare sabato prossimo alle 20 45 (ndr istante di chiusura della partita contro Vittuone) a parlare di un risultato senza rimpianti e senza alibi.”
Giornata 12sab 26/01/2013 19:15Vittuone - Legnano Basket64-52
C.S. S. Pertini - Via S. Pertini - VITTUONE (MI)
Sul campo di Vittuone il nostro gruppo Under 17 si gioca lo scontro diretto valido per la seconda posizione del girone.
Nonostante le raccomandazioni di coach Tamborini di queste ultime due settimane, i nostri ragazzi entrano in campo senza riuscire a dare quel qualcosa in più che occorre per vincere le sfide più difficile.
Durante il primo tempo infatti i nostri avversari sono capace di imporre con maggior cinismo le loro qualità, prendendo un margine di 13 punti, merito di una difesa arcigna e di buone scelte di tiro. I nostri invece non sono capaci di fermare il talento offensivo di vittuone e anche in attacco soffrono la tensione della partita.
Nel secondo tempo i nostri ristabiliscono in campo l'equilibrio di forze che realmente c'è tra queste due squadre, ma i nostri avversari riescono a portare a casa la vittoria gestendo il vantaggio acquisito nella prima metà.

Per Legnano: Giannotti 3, Vigorelli, Mascara 2, Mariani 21, Pegoraro, Frattini 10, Colombo 4, Roatta 3, Marino, D'Errico, Rossini 9.
Giornata 13sab 02/02/2013 15:00Legnano Basket - Roosters Parabiago88-46
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Per la seconda giornata del girone di ritorno i cavalieri tornano al Paladante per giocarsi contro Parabiago la partita del riscatto dopo la debacle di settimana scorsa.
Settimana con alcune defezioni e malanni, che costringe l'allenatore a quintetti sperimentali; dopo alcuni minuti di assestamento, i nostri riescono a prendere le redini dell'incontro, ma trovando nella squadra avversaria un gruppo che mai si arrende.
Una difesa accorta e veloci contropiedi permettono ai nostri di incrementare il vantaggio fino all'88 a 46 della sirena.

Tamborini: “Abbiamo perso il treno per la qualificazione, ma questo non inciderà sul progetto di formazione che abbiamo sui singoli giocatori. Ripartiamo da questa vittoria, con l'obiettivo di dimostrare partita dopo partita i miglioramenti per i quali lavoriamo in allenamento.”

Per Legnano: Giannotti 17, Vigorelli 4, Mariani 17, Pegoraro 7, Frattini 9, Roatta 5, Marino 4, Falzarano 8, Pastori 2, Rossini 15.
Giornata 14sab 09/02/2013 17:00Legnano Basket - OSL Garbagnate0-0
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Giornata 15mer 13/02/2013 20:15BC Arlunese - Legnano Basket42-76
Palestra Scolastica - Via Damiano Chiesa - ARLUNO (MI)
Partita infrasettimanale per i nostri Knights contro l'Arlunese.
Dopo un riscaldamento durato pochi giri d'orologio inizia la partita, i nostri entrano in campo poco convinti, sbagliando molti canestri facili e difendendo piuttosto male riescono a tenere a galla la squadra avversaria, chiudono così i primi due quarti sul +20 per i nostri .
Nel secondo tempo cambia tutto i nostri Knights tirano fuori un po' di orgoglio, difendendo e correndo con intensità affondano l'Arlunese che non riesce a giocare a quel ritmo, la partita si chiude sul 76-42 per i nostri.
Giornata 17sab 02/03/2013 17:00Legnano Basket - Bionics Buccinasco129-34
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Partita non insidiosa quella che sabato ha visto i nostri U17 contro la squadra di Buccinasco, ma, viste alcune defezioni, Tamborini deve tenere alta la concentrazione dei giocatori per evitare stupidi sbandamenti in campo. L’occasione è anche quella di dare spazio a 4 ragazzi del ’98 che periodicamente si allenano con il gruppo.

Fin dalla palla a due, il divario fra le compagini si manifesta palese e la partita fila via liscia fino al 129 a 34 (32-6, 54-14, 89-22) finale, lasciando al coach ampi spazi di rotazione a tutti.
Giornata 16mer 06/03/2013 19:15Carroccio Legnano - Legnano Basket43-110
Palestra "F. Tosi" - Via Santa Teresa, 34 - LEGNANO (MI)
Partita infrasettimanale e derby per i nostri cavalieri U17 contro il Carroccio Legnano.
Anche se il livello di esperienza delle due squadre sembra, a vedere l'andata, abbastanza diverso, coach Tamborini tiene fin dagli spogliatoi alto il livello di concentrazione dei ragazzi.
Una buona difesa press e rapidi contropiedi permettono di aprire un divario nel punteggio incolmabile e con i primi due quarti quasi fotocopia (26 a 10 e 26 a 9 ) i nostri ritornano nello spogliatoio sulla 52-19.

Nel secondo tempo riusciamo a tenere alti i ritmi e a trovare buone giocate in attacco contenendo le folate degli avversari che hanno il merito di non mollare mai e di dare vita ad una quarta frazione della e avvincente.
Un'ottima cornice di pubblico e un valido arbitraggio fanno da cornice a questa bella partita.
Ora da un derby all'altro, e la testa è già alla sfida contro i cugini di San Giorgio.

Per Legnano: Gardenghi 6, Giannotti N. 22, Vigorelli 13, Mascara 6, Mariani 21, Pegoraro 9, Pastori, Colombo 6, Roatta 10, Marino 17, Giannotti G.
Giornata 18sab 09/03/2013 16:00LTC Sangiorgese - Legnano Basket60-70
Palestra Bonvesin della Riva - Via Bonvesin della Riva, 1 - LEGNANO (MI)
Il derby contro i cugini di San Giorgio si prospetta una bella partita, con i nostri che rientrano da qualche infortunio e attendono ancora il capitano disperso nelle nebbie inglesi. L'incontro sì è infatti dimostrato avere tutto quello che deve avere una stracittadina: agonismo, rispetto e tensione.
I nostri partono bene, con Pegoraro in cabina di regia a guidare un quintetto naniforme, con il solo Colombo a dare centimetri a canestro. Con Sangiorgio che passa subito a zona, coach Tamborini è costretto a giocare con due interni e ad alzare l'intensità difensiva fin dal primo quarto. I due allenatori capiscono subito che questa partita non si vince cambiando mille volte tattica, bensì con l'entusiasmo, quindi chiavistellano i due schiaramenti e limitano il giro di cambi.

Il primo tempo è il più livellato, con Sangiorgio che trova in Montagner e Gerosa due ottimi terminali offensivi a cui però le penetrazioni di Giannotti e Mariani, le bombe di Mascara e l'energia di Marino sono un valido bilanciamento.
Nel secondo tempo i nostri, dopo i primi minuti di appannamento, prendono un vantaggio a due cifre che gestiscono non senza pochi patemi, caricando gli avversari di falli e andando spesso in lunetta dove però un 19 su 40 tiene la partita sempre aperta.

Tamborini: "Forse i nostri hanno sofferto un po' il campo che ha aiutato la difesa a limitare le nostre sortite offensive. È stata una bella partita, onore ad entrambe le squadre per quanto hanno saputo mostrare"

Per Legnano: Gardenghi, Giannotti N. 16, Vigorelli 8, Mascara 12, Mariani 17, Pegoraro, Pastori, Colombo 6, Roatta 2, Marino 2, Di Tullio.
Giornata 19sab 16/03/2013 18:00SOI Inveruno - Legnano Basket27-104
Palestra Scuola Media - Via Palestro, 38 - INVERUNO (MI)
Partita contro Inveruno che sulla carta non presenta insidie insuperabili, ma la sfida contro sé stessi e l’ottenimento della miglior prestazione a volte trova radici più profonde del solo avversario e sempre è solo il frutto del lavoro fatto durante la settimana.
Sta di fatto che i nostri entrano in campo con l’atteggiamento sbagliato, non giocano come sanno e non impensieriscono gli avversari. Legnano concede nel primo quarto, vinto 21 a 15, più punti di quelli che poi concederà nei restanti tre. Il cambio di ritmo è merito della panchina, che riporta i ragazzi alla giusta concentrazione necessaria, e a motivazioni che diventavano sempre più crescenti con i minuti e gli incitamenti.
Con i parziali di 21-6, 34-2 e 28-4, i cavalieri chiudono l’incontro 104 a 27 e si apprestano a sfidare la forte compagine di Nerviano.

Per Legnano: Giannotti N. 11, Vigorelli 7, Mascara 6, Mariani 16, Pegoraro 4, Pastori 10, Colombo 14, Roatta 10, Rossini 14.
Giornata 20dom 24/03/2013 11:00Nervianese - Legnano Basket0-0
Palestra Scuole Elementari - Via Roma / Via L. Da Vinci - NERVIANO (MI)
Giornata 22sab 13/04/2013 15:00Ardens Sedriano - Legnano Basket0-0
Palazzetto dello Sport - Via S. Allende snc - SEDRIANO (MI)
-
ROSTER
Num.Nome
5Vitali Tommaso
6Giannotti Nicolò
7Vigorelli Francesco
8Mascara Lorenzo
9Mariani Alessandro
10Pegoraro Stefano
13Pastori Dario
14Frattini Davide
15Colombo Lorenzo
16Falzarano Luigi
17Roatta Marco
18Marino Riccardo
19D'Errico Matteo
20Rossini Stefano
Allenatore: Tamborini Paolo
Assistente: Clementi Andrea
Assistente: Dell'Acqua Matteo
Accompagnatore: Mascara Silvio
Accompagnatore: Pegoraro Giorgio
CLASSIFICA
#SquadraPuPCTG
1Vittuone380.95020
2Nervianese380.95020
3Legnano Basket320.80020
4OSL Garbagnate260.65020
5Roosters Parabiago240.60020
6LTC Sangiorgese200.50020
7BC Arlunese160.40020
8Carroccio Legnano120.30020
9Ardens Sedriano100.25020
10Bionics Buccinasco40.10020
11SOI Inveruno00.00020
-
Copyright 2012 - Legnano Basket