Stagione 2017-2018  SEARCH     
ABA - U14 eccellenza
U14 Elite
FaseDataPartitaRis.Cr.
Giornata 1dom 15/10/2017 11:00ABA - Leonessa Brescia77-62
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Neanche il tempo di riposarsi dopo la bella vittoria ad Origgio, i giovani Altomilanesi di Pippo Arosio si ritrovano subito in campo, per incominciare anche l’avventura nel campionato Elite.
Dall’altra parte, si presentano in campo i ragazzi della Leonessa Brescia, noti per la loro grande fisicità, i quali non hanno la minima intenzione di regalare nulla.

L’approccio degli ABAers al primo quarto non è proprio dei migliori, forse a causa della tensione: i Bresciani arrivano con facilità al canestro, mentre l’attacco altomilanese si assai molto si giudicate singole. Tutto questo costringe coach Arosio a chiamare un repentino time out dopo appena 4’ di gioco, che porta a svegliare i nostri ragazzi: controparziale nei rimanenti minuti del periodo che porta al punteggio di 20-22.

Gli ABAers cercano di trovare continuità a canestro, ma facciano ancora moltissimo sotto il proprio canestro, concedendo con troppa costanza rimbalzi agli avversari, che portano a regalati seconde opportunità: 32-36 alla lunga pausa.

Il risveglio Altomilanese avviene definitivamente nel terzo quarto, quando salgono in cattedra la difesa e il gioco di squadra: i molti tiri costruiti egregiamente e gli ottimi contropiedi portano ad un parziale di 27-15, che fissa il punteggio sul 59-51.

Non si registra nessun rilassamento nei ragazzi di coach Pippo Arosio, nel corso della quarta frazione: la difesa rimane asfissiante e l’aggressività micidiale! Fischio finale sul punteggio di 77-62.

Commento a fine gare di capitan Edoardo “Bigo” Bigonzi:
“Credo che questa partita sia la prova che siamo una squadra con una grande forza di volontà e grande passione.Nonostante le imprecisioni e le paure iniziali, siamo riusciti a rientrare in partita, dando il massimo per tutti i 3 tempi successivi: questa è stata la chiave per la nostra vittoria! Go, ABA!”

Per ABA: Dell’Acqua 7, Ponciroli, Radice T. 7, Radice G., Merighi 6, Bigonzi 8, Colombo 7, Guzzetti 10, Codato 6, Mocchetti 4, Nebuloni, Fragonara 29.

‘Ndemm, ABA, ‘ndemm!

“La struttura alare del bombo, in relazione al suo peso, non è adatta al volo: ma lui non lo sa e vola lo stesso.”
(Albert Einstein)
Giornata 2sab 21/10/2017 17:00Blu Orobica Bergamo - ABA69-73
PalaFacchetti - Via Del Bosco, snc - TREVIGLIO (BG)
Ottima vittoria per gli under 14 di ABA che sbancano un campo difficile come il PAfacchetti di Treviglio e portano due punti importantissimi.
Partita dai due volti con un primo tempo sotto controllo per i Bergamaschi in opposizione di un secondo tempo importante per ABA che permette di recuperare e poi andare in vantaggio e chiudere con la vittoria.
Primo quarto in equilibrio dove dominano le individualita delle due squadre da una parte Leoni e dall'altra Fragonara ma nel finale di quarto Bergamo allunga grazie a una difesa molto più compatta che permette di ripartire in contropiede. Nel secondo quarto la musica non cambia Bergamo riesce a chiudere sempre più l'area e ABA fa fatica a trovare spazio ma soprattutto concede troppi punti in campo aperto, ma grazie all'intesita di Ponciroli riesce a rimanere a contatto ma non riesce mai ad avvicinarsi di più e nel finale Bergamo riesce ad allungare fino al più 9.

Nel terzo quarto ABA cambia registro e riesce ad aumentare l'intensità difensiva e sistema la difesa sul contropiede e in attacco migliorando la circolazione di palla riesce a trovare tre bombe importantissime due di Mocchetti e una di Bogonzi che permette di recuperare lo svantaggio e mettere la testa avanti, la maggior intensità permette di di recuperare dei palloni per canestri facili in contropiedi di Bigonzi e Ponciroli.
Il quarto quarto e pieno di equilibrio Aba prova ad allunagare ma non riesce mai a dare il coplo di grazie e grazie alle iniziative di Leoni e al maggior peso fisico Bergamo rimane vicino e riesce anche a mettere il naso avnati in qualche occasione ma una bomba di fragonara permette ad ABA di tornare avanti e delle ottime difese e i tiri liberi di Bogonzi metono fine alla sfida con la vittaria degli Abaer's.

Alessandro Mocchetti: "E stata una partita molto combattuta ma con il cuore e la testa siamo riusciti a portare a casa una vittoria fondamentale in un palazzetto molto importate".

Blu Orobica - ABA 69-73 (27-21, 45-36, 53-56)
Per ABA: Bigonzi 14 , Colombo 6, Fragonara 23, Ponciroli 12, Mocchetti 9 Zambello 3, Dell'acqua 2, Guzzetti 2, Amorelli 2, Codato, Radice G, Merighi.
Giornata 3dom 29/10/2017 11:00ABA - Molino Tudori Astel Tellin78-52
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Continua la strisca positiva degli under 14 che, con grande difficoltà, riesce portare a casa due punti importante con un tenace avversario che vende cara la pelle fino alla fine.

Dopo un primo tempo a sprazzi gli Abaers riescono ad accelerare nella ripresa grazie all'aumento dell'intensita della difesa che permette di spingere molto di piu in contropiede portando diversi canestri in campo aperto scardinando la difesa molto chiusa degli ospiti che aveva messo in grossa difficolta l'attacco di casa. Nel quarto quarto le maggior rotazioni di ABA permettono di mantenere l'aggressività permettendo di allungare fino al 78-52 finale nonostante gli ospiti abbiamo provato con tutte le forze a non far scappare ancor di piu gli Abaers.
Partita difficile ma sicuramente molto utile per la crescita dei piccoli bianco blu che mettono un ulteriore tassello alla crescita del gruppo.

ABA - TELLINA TEGLIO 78-52(23-10,43-30,62-44)
Giornata 4dom 05/11/2017 11:30Aurora Desio - ABA83-60
Palazzetto 'Aldo Moro' - Via San Pietro, 1 - DESIO (MB)
Subisce la prima sconfitta del campionato il gruppo degli u14 di aba contro i forti avversari di desio che impongono sin dall’inizio la loro maggior fisicità, caltrezza e il maggior talento chiudendo il primo quarto già con la doppia cifra di vantaggio. Aba fa fatica ad attaccare e il solo Fragonara non riesce a limitare il gap che continua ad aumentare anche nel secondo quarto fino al 44-24 del 20’.
Nel secondo tempo aba mette via la paura è il timore di incontrare un avversario di questo spessore e riesce con il coinvolgimento anche di altri giocatori a chiudere il parziale di terzo quarto in parità aumentando l’intensità e l’aggressività sa entrambi i lati.
La partita r ormai compromessa ma gli ospiti non molla o è mantengono lo svantaggio più o meno sempre uguale fino al finale di 83-60.

Desio - Aba: 83-60 (21-11,44-24, 61-41)
Per ABA: Fragonara 27, Dell’Acqua 8, Guzzetti 3, Zambello 4, Ponciroli 4, Mocchetti 5, Merighi 3, Bigonzi 4, Codato 2, Radice G, Radice T, Amorelli.
Giornata 5sab 11/11/2017 16:00ABA - Team ABC Cantù70-69
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Grandissima vittoria dei piccoli grandi u14 élite di aba che portano a casa un grande scalpo contro Cantù (campione regionale dell’anno scorso) allenata dal grande ex Chicco Castoldi (ex responabile ABA).

Grande reazione nel secondo tempo che permette di recuperare il vantaggio del primo tempo che permette di recuperare e portare a casa due punti fondamentali. Primo quarto tutto a favore di Cantù che con maggior precisione e maggior ritmo offensivo riesce ad allungare ma nel secondo quarto aba reagisce fino ad arrivare a meno 3 a 50 secondi dal termine del secondo quarto ma un parziale di 9 a 0 permettere di chiudere sul +12.

In avvio di terzo quarto aba cambia volto e sono un parziale di 10 a 0 si riporta in scia e da lì si va avanti in equilibrio ma nel finale aba prende qualche punto di vantaggio grazie ai canestri Colombo e a un ottima difesa di squadra che chiude tutte le penetrazioni avversarie, Cantù reagisce ma 4 punti di Colombo permettono ad ABA di mantenere il vantaggio ma sul più due un antisportivo fischiato contro i padroni di casa permette a cantu di andare in lunetta per impattare ma l’1/2 è il successivo errore permette ad aba di vincere una grandissima partita.

Aba - Cantu 70-69 (13-23, 29-41, 57-58)
Per Aba: Fragonara 22, Amorelli 2, Dell’Acqua 8, Ammiraglio 2, Bigonzi 8, Guzzetti 4, Merighi 2, Ponciroli 3, Colombo 14, Mocchetti 5.
Giornata 6sab 18/11/2017 16:00ABA - Pall. Varese62-73
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Non riesce il secondo colpaccio consecutivi ai piccoli dell’inserimento 14 ABA e, anzi, questa volta gli altomilanesi lasciano a casa aggressività intensità ed entusiasmo che avevano mostrato 7 giorni prima contro Cantù.

È così sin dall’inizio la partita e a senso unico con Varese che domina da entrambi i lati del campo con ABA che non oppone resistenza e non riesce mai ad attaccare fluidamente, forzando tanti tiri grazie alla difesa solida varesina e, dall’altra parte, la maggior fisicità e convinzione permettono a Varese di andare a canestro facilmente.
I primi tre quarti hanno lo stesso copione fino ad arrivare al +32 di fine terzo quarto degli ospiti; qui Varese inizia a dare più spazio alla panchina, ABA aumenta un pochino l'intensità e ciò permette di recuperare, punto su punto, fino ad arrivare a meno 8 a 2 minuti dalla fine, ma il rientro dei titolari, Varese rimette le distanze e così può chiudere vincendo una partita per lunghi tratti dominata.
Per i ragazzi altomilanesi un segnale è sicuramente lavorare ma con la certezza di che cosa fare per poter competere ad altissimi livelli.

ABA - Pallacanestro Varese: 62-73 (6-23, 22,43, 33-65)
Per ABA: Ponciroli 5, Radice T 3, Merighi 2, Bigonzi 10, Armiraglio 2, Colombo 4, Guzzetti, Zambello, Codato 2, Dell’Acqua 7, Mocchetti 2, Fragonara 25.
Giornata 7sab 25/11/2017 18:00San Pio X - ABA44-70
Tensostruttura - Via Manzoni 2 - MANTOVA (MN)
Torna a casa vittoriosa dalla lunga trasferta mantovana l’under 14 di ABA con una prestazione altalenante e non del tutto brillante.
Parte bene nel primo quarto la squadra altomilanese grazie alle incursione di Fragonara che creano il primo solco. La squadra di casa non molla e piano piano riesce ricucire in parte la differenza grazie a diverse pentrazione e alle disattenzioni degli ospiti fino al 27-36 di secondo quarto.
Dopo l’intervallo aba prova ad allungare grazie all’impatto della coppia Bigonzi e Fragonara e chiudendo molto in difesa riportando le distanze a misura di sicurezza ma gli ospiti mollano un po troppo presto, ma Mantova non molla e prova a mantenere le distanze ma nel finale gli ospiti riesco ad allungare ancora fino al 70-44 finale.

Mantova -Aba: 44-70 ( 9-22, 27-36,35-54)
Per Aba: Frontini, Ponciroli 3, Merighi 6, Bigonzi 9, Armiraglio, Colombo 7, Guzzetti, Zambello, Dell’Acqua 7, Codato 2, Mocchetti 6, Fragonara 33.
Giornata 8sab 02/12/2017 14:00ABA - Urania Milano98-55
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Buon successo da parte dell’Under 14 di ABA contro Urania Milano, partita sempre in controllo per gli altomilanesi sin dalle prime battute grazie a una buona intensità offensiva e grazie ai diversi 1vs1 che hanno prodotto diversi punti in area. Urania riesce a stare un po’ in contatto grazie all’impatto a rimbalzo e ai diversi canestri sui tagli, nel secondo quarto il tema della partita non varia e aba riesce ad allungare solo per qualche lunghezza chiudendo all’intervallo sul +16.
Nel terzo quarto ABA rientra molto più aggressiva e grazie a una difesa molto più attenta e intensa riesce a produrre tanti punti in contropiede e grazie all’impatto di tutta la squadra compie l’allungo decisivo che chiude la partita alla fine terzo quarto (parziale di 28-6).
Il quarto quarto rimane più in equilibrio con aba che rallenta un po’ in attenzione concedendo qualche canestro facile e che permette agli ospiti di mantenere lo svantaggio fino al 98-55 finale.

ABA - Urania Milano: 98-55 (29-16, 45-29, 73-35)
Aba: Fragonara 26, Ponciroli 12, Bigonzi 12, Colombo 16, Mocchetti 6, Radice G 3, Dell’Acqua 1, Merlino 6, Radice T 5, Guzzetti 4, Amorelli 2, Codato 5
Giornata 9mer 06/12/2017 19:15Libertas Cernusco - ABA59-57
Polivalente - Via Buonarrotti - CERNUSCO SUL NAVIGLIO (MI)
Torna a casa senza i 2 punti l’under 14 di ABA dalla difficile trasferta di Cernusco perdendo per due sole lunghezze dopo una partita equilibratissima fatta di tanti parziali sia da una parte che dall’altra.
Parte decisamente meglio Cernusco che piano piano allunga fino al più 6 di primo quarto con aba che fa tanta fatica a fare canestro frutto della difesa molto chiusa dei padroni di casa.
Nel secondo quarto aba aumenta l’intensità difensiva e li riesce ad aumentare la velocità offensiva producendo diversi contropiede anche se spesso fa errori anche da vicino. Con questo cambio di ritmo aba sorpassa e prova ad allungare ma anon va mai oltre i 6-7 punti e Cernusco non molla riuscendo a chiudere sotto di quattro all’intervallo.
Nel terzo quarto regna l’equilibrio con aba che prova ad allungare ma Cernusco rimane sempre in scia grazie alla maggior fisicità sia a rimbalzo che in difesa e grazie a una tripla da metà campo sulla sirena riesce a chiudere meno due.
Aba sembra un po’ scioccata da questo canestro perdendo fluidità e lucidità offensiva e complice le brutte percentuali sia a liberi che da tre punti permette a Cernusco di prendere il controllo della partite grazie a diverse penetrazioni facile e due triple. Si arriva alla fine punto a punto ma con un piccolo vantaggio di Cernusco che viene mantenuto fino alla fine grazie a un canestro in area importantissimo e gli ultimi assalti di aba non permettono di recuperare portando al finale.

Cernusco-ABA: 59-57 (14-8, 23-27, 41-43)
Per ABA: ponciroli 2, radice T. 1, Merighi, bigonzi 13, Colombo 6, guzzetti, Zambello 1, merlini 2, Amorelli 6, dell’acqua, mocchetti 7, Fragonara 19.
Giornata 10sab 16/12/2017 16:00ABA - Robur et Fides Varese59-70
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Cede in casa contro la Robur Varese l’under 14 ABA, ottenendo la seconda sconfitta consecutiva, dopo una partita molto combattuta che si è decisa negli ultimi cinque minuti.
Primo quarto caratterizzato da un grandissimo equilibrio con aba che rimane a contatto grazie alle iniziative di Colombo che risponde canestro dopo canestro alle iniziative più collettive della Robur.
Nel secondo quarto i varesini provano ad allungare ma i padroni di casa riescono a rimanere a contatto grazie ai canestri di Colombo e Fragonara e Riescono poi a sorpassare chiudendo all’intervallo sopra di uno.
Nel terzo quarto robur parte fortissimo e con un parziale di sette a zero prova a mettere le mani sulla partita grazie all’ottima di circolazione di palla e a diverse triple e grazie alla difesa molto chiusa.
Ma aba regisce nuovamente e grazie a un ottima intensità difensiva soprattutto da parte di radice riesce a recuperare e a chiudere il terzo quarto in parità.
Nel quarto quarto e’ Aba a partire forte andando sul più cinque ma la pressione di Varese e la precisione al tiro permette agli ospiti di recuperare e poi di allungare. Ma negli ultimi cinque minuti l’attacco degli altomilanesi si spegne e Varese con due triple allunga definitivamente ponendo fine alla gara.

Aba- Robur Varese: 59-70 (18-18, 39-38, 49-49)
Per Aba: Ponciroli 4, Radice G 2, Merighi, Bigonzi 8, Armiraglio 3, Colombo 21, Zambello, Merlini 2, Amorelli, Dell’Acqua 6, Mocchetti1, Fragonara 12.
Giornata 11sab 06/01/2018 16:00Battaglia Mortara - ABA53-60
Palazzetto - "R. Guglieri" - Via dell'arbogna - Via Ciniselli - MORTARA (PV)
Buona vittoria per i nostri U14, di ritorno dall’intenso torneo Zanatta nel Veneto, contro la Battaglia Mortara.

Il primo quarto si apre con un 8-0 per i padroni di casa, ma gli ABAers non si intimoriscono e reagiscono, riuscendo ad arrivare sul 18-16 alla fine del quarto.
Stessa trama anche nella seconda frazione, con Mortara che schiera la zona 3-2 in difesa, e i giovani ABA che rispondono con i contropiedi: 30-30 all’intervallo.

Il tira e molla continua per tutto il terzo periodo, con allunghi da una parte e dall’altra: alla zona, gli Altomilanesi rispondono con i raddoppi. 44-48 al 30’.
Mortara compie l’ultimo tentativo di tornare in partita, ma i nostri ragazzi difendono con grinta, recuperando i palloni necessari per arrivare sul +10. Suono della sirena sul 53-60.

Per ABA: Ponciroli 6, Radice T., Merighi 2, Armiraglio 6, Bigonzi 14, Guzzetti, Zambello, Merlini 2, Codato 2, Dell’Acqua 1, Mocchetti 2, Fragonara 25.
Giornata 12sab 13/01/2018 16:00ABA - Seregno80-48
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Porta a casa due punti importanti per la classifica gli u14 di aba, che in una partita dai due volti dopo due quarti dominati da seregno gli altomilanesi riescono a svegliarsi e ribaltare completamente il risultato.
Nel primo quarto aba Ibiza con un atteggiamento molle lasciando l’iniziativa a seregno che con un ottimo gioco offensivo e
Con elevate percentuale di tiro riesce ad allungare. Il secondo quarto ha lo stesso scenario con gli abaer’s che non riescono a cambiare ritmo prendendo tanti tiri forzati e concedendo tiri facili agli ospiti.
Ma dopo l’intervallo i padroni di casa sembrano degli altri, aumentano l’intensità e grazie alla pressione e all’intensità difensiva riesco a correre in contropiede con l’ottimo apporto di guzzetti ricuciono il gap e si portano avanti.
Da lì glia altomilanesi non si fermano e continuano a macinare grazie all’apporto di tutti gli effettivi Dino al risultato finale di 80-48.

Aba - Seregno: 80-48 (15-22, 29-36, 55-39)
Per Aba: Colombo 6, Codato 6, Ponciroli 9, Armiraglio11, Bigonzi 6, Frattini 2, Guzzetti 20, Amorelli 6, Dell’Acqua 4, Merlino 4, Mezzanzana 6.
Giornata 14sab 27/01/2018 16:00Leonessa Brescia - ABA55-49
Palestra - "Tovini" - Via del Verrocchio, 328 - BRESCIA (BS)
Finisce con una sconfitta la prima partita di ritorno del campionato u14 élite degli aba ( privi di Fragonara) che perdono sul difficile campo di Brescia.
Partita sempre in grande equilibrio caratterizzata delle forti difese che portano a tanti errori delle due squadre nei primi due quarti Brescia mantiene sempre il vantaggio anche se per poche lunghezze dovuto soprattutto alla maggior fisicità.
Nel terzo quarto aba prova ad allungare aumentando l’intensità e producendo qualche contropiede ma poco dopo Brescia reagisce recuperando lo svantaggio e poi grazie ad alcune iniziative individuali e alla forte difesa produce l’allungo deciso che aba non è più riuscita a ricucire avvicinandosi più volte ma non riuscendo mai a mettere la testa avanti chiudendo sotto di sei lunghezze mantenendo almeno la differenza canestri a proprio favore.

Brescia - ABA: 55-49 (15-13, 23-21,40-33)
Per Aba: Ponciroli, Radice G, Merighi, Bigonzi 12, Armiraglio 6, Colombo 8, Guzzetti, Merlino 5, Codato 3, Amorelli, Dell’Acqua 9, Mocchetti 4.
Giornata 15sab 03/02/2018 16:00ABA - Blu Orobica Bergamo74-60
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Vittoria importantissima per l’under 14 di ABA che vince uno scontro diretto contro Bergamo portando sul 2-0 gli scontri diretti con gli orobici e allontanandoli significativamente in classifica.
Partono meglio gli ospiti che grazie alla fisicità si portano in vantaggio e chiudono avanti 23-19 il primo quarto.
Nel secondo quarto aba aumenta l’intensità difensiva e grazie a diverse palle recuperate recupera lo svantaggio e si porta avanti chiudendo sul punteggio di 41-35 la seconda frazione.
Nel terzo quarto la partita rimane in totale equilibrio la fisicità bergamasca e la maggior precisione al tiro permette di ridurre la distanza chiudendo sul 57-53 per i padroni di casa.
Nel quarto quarto aba cambia marcia e la maggior prestanza fisica permette ai padroni di casa di allunavate grazie a diversi contropiedi e alla maggior energia espressa. Aba produce un break che risulta decisivo per chiudere la partita sul punteggio finale di 74-60.

Aba-Bergamo: 74-60 (19-23, 41-35, 57-53)
Aba: Fragonara 29, Bigonzi 21, Mocchetti 4, Armiraglio 8, dell’acqua 4, Codato 6, Ponciroli 2, Merighi, Radice T, Colombo, Zambello, Merlini.
Giornata 16sab 10/02/2018 17:30Molino Tudori Astel Tellin - ABA44-72
Palestra Comunale - Via Italia, 10 - Teglio (SO)
L’U14 élite di ABA torna vittoriosa dalla lunga trasferta di Teglio nonostante una prestazione non al meglio.
Infatti il primo quarto Ibiza a fari spenti asini per ABA che permette ai padroni di casa di prendere vantaggio e le scarse percentuali di aba e le brutte scelte offensive portano al risultato di 13-7 del primo quarto. Nel secondo quarto la musica cambia grazie al buon apporto della panchina di aba il ritmo aumenta e la pressione a tutto campo porta diversi contropiede che permettono si scardinare la difesa tellina.
Dopo la pausa lunga aba inizia ancora mille ma poi riesce ad allungare nuovamente e nell’ultimo quarto la maggior intensità ospite e le miglior percentuali al tiro provocano l’allungo decisivo eh permette agli altomilanesi di portare a casa due punti importanti.

Teglio-Aba: 44-72 (13-7,27-23,46-36)
Per ABA: Ponciroli 7, Radice G 5, Merighi 6, Bigonzi 4, Armiraglio 6, Colombo 10, Guzzetti 3, Merlino 17, Amorelli 3, Dell’Acqua 2, Mocchetti 7, Fragonara 5.
Giornata 13mar 13/02/2018 20:30Olimpia EA7 Milano - ABA72-67
MC2 Sport Village - Via di Vittorio, 1 - ASSAGO (MI)
Ottima prestazione dei giovani Altomilanesi, che sfiorano l’impresa di sbancare il campo di gioco dell’Olimpia Milano.
Primo quarto in cui le scarpette rosse provano a crearsi un distacco in termini di punteggio, ma gli ABAers replicano con ottimi attacchi e buone difese: 17-15 al 10’.
Approccio non positivo ad inizio secondo periodo, dove i meneghini scappano sul 27-17, con un parziale di 10-2. Il time out obbligatorio chiamato da coach Arosio risveglia i bianco blu, che riescono a ricucire lo strappo: 36-30 alla lunga pausa.
La voglia di rimanere attaccati alla partita si vede nel terzo periodo di gioco, dove gli Altomilanesi si danno veramente da fare in termini di difesa, costringendo i meneghini a tiri spesso forzati: 52-48 al 30’, con la partita tutta in discussione.
Gli ABAers arrivano anche sul -2 con la palla in mano del possibile sorpasso, che purtroppo non avverrà mai: le scarpette rosse infilano un paio di triple che rispediscono gli Altomilanesi a distanza. 72-67 il punteggio finale.

Per ABA: Ponciroli, Radice G., Merighi 3, Bigonzi 14, Armiraglio 2, Colombo 3, Zambello 2, Merlini, Codato 4, Dell’Acqua 3, Mocchetti 6, Fragonara 30.
Giornata 17dom 18/02/2018 11:30ABA - Aurora Desio63-82
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Partita casalinga contro la qualità desio dopo il turno di recupero infrasettimanale a Milano.
Desio parte forte e sfrutta a piena la Maggio intensità e aggressività fisica permettendo di attaccare al meglio al ferro e provocare diversi contropiedi e tanti rimbalzi offensivi che permettono un ottima produzione offensione.
All’inizio del secondo quarto aba riesce ad aumentare l’energia e grazie all’ottimo apporto di mocchetti ricuce il distacco avvicinandosi ma a tre minuti dalla fine del secondo quarto desio produce un parziale di 10-0 caratterizzato da un dominio a rimbalzo che spacca definitivamente la partita. A inizio terzo quarto ABA prova a rientrare ma senza andare oltre le dieci lunghezza e una altra scossa degli ospiti permette di mantenere le distanze e di allungare fino al 47-67 di terzo quarto. Nel quarto quarto aba non molla e grazie a una maggior intensità difensiva tiene il margine stabile ma non riesce mai a cambiare l’inerzia fino al risultato finale di 63-82.

ABA-Desio: 63-82 (20-27, 31-45,47-67)
Per Aba: Fragonara 19, Colombo 14, Codato 4, Mocchetti 10, Armiraglio 3, Bigonzi 8, Dell’Acqua 3, Amorelli 8, Radice T, Merighi, Zambello, Merlini.
Giornata 18sab 24/02/2018 17:30Team ABC Cantù - ABA61-49
Palazzetto - Parini - P.za Parini - CANTU' (CO)
Esce sconfitta dalla difficilissima trasferta di Cantù nella storica palestra di Piazza Parini.
Aba inizia con l’atteggiamento giusto e con un ottimo impatto difensivo che permette di limitare l’attacco canturino e grazie alle iniziative di Fragonara e Bigonzi riesce a chiudere il primo quarto in vantaggio. Il secondo quarto rimane in equilibrio a basso punteggio con entrambi gli attacchi spuntati nelle percentuali di tiro e si chiude sul punteggio di 24-21 per gli ABAer’s. Nel terzo quarto la difesa di cantu alza il livello e chiude completamente l’aerea, gli ospiti iniziano a scontrarsi con gli aiuti e non riesce a produrre molto permettendo a cantu di scappare in contropiede, l’ottimo apporto della panchina di casa e le incursioni in contropiede e il predominio a rimbalzo permette a Cantù di allungare e di produrre il break decisivo che continua anche nel quarto quarto. Cantù allunga ma nel finale aba non molla provando a riavvicinarsi ma non va oltre la doppia cifra di distacco e si chiude sul punteggio di 61-49 per i padroni di casa.

Cantù - Aba: 61-49 (13-15,21-24,45-39)
Per Aba: Colombo 2, Fragonara 18, Codato 5, Bigonzi 9, Armiraglio 4, Merlini 2, Guzzetti 3, Mocchetti 4, Ponciroli 2, Merighi, Mezzanzana, Dell’Acqua.
Giornata 19dom 04/03/2018 11:00Pall. Varese - ABA75-64
PalA2A - P.le Gramsci Loc. Masnago - VARESE (VA)
Esce sconfitta dal prestigioso palazzetto Pala2A di Varese l'U14 di ABA nella trasferta contro l'ottima Pallacanestro Varese.
Parte bene l'ABA che nel primo quarto riesce ad andare in vantaggio, senza fare un break decisivo, grazie ad un ritmo alto e a delle ottime penetrazione.
Nel secondo quarto Varese inizia ad attaccare meglio e sfrutta la maggior prestanza fisica per recuperare il piccolo svantaggio e riesce ad allungare anche per demerito della difesa ospite che è un po' troppo leggerina.
Nel terzo quarto la partita rimane in equilibrio grazie anche all'ottimo apporto della panchina ospite, che non soffre troppo il problema di falli che vede Fragonara, Bigonzi e Colombo sanzionati con 4 falli, e riesce a mantenere i padroni di casa a distanza limitata.
Nel quarto quarto la partita rimane più o meno in equilibrio fino a cinque minuti dal termine quando l'attacco Varesino prende le misure alla difesa ospite e nel finale con diverse penetrazione riesce a colpire e produrre l'allungo decisivo derivato anche dall'enorme difficolta offensiva di ABA frutto di diverse forzature. Questo break diventa fondamentale per chiudere la partita con la vittoria dei padroni di casa.

Pall. Varese - ABA: 75-64 (23-24,42-39,61-57)
Per ABA: Codato 10, Colombo 12, Fragonara 19, Bigonzi 10, Armiraglio 7, Ponciroli 4, Guzzetti 2, Zambello, Amorelli, Merlini, Mocchetti, Jonuzi.
Giornata 20sab 10/03/2018 18:00ABA - San Pio X109-36
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Bella vittoria per gli u14 élite di Aba che chiudono la striscia negativa di quattro sconfitte consecutive contro le prime quattro della classe, che ha la meglio di Mantova.
Partita che si chiude nel primo quarto quando l’intensità e la voglia dei padroni di casa impone ritmi altissimi e permette di recuperare tanti palloni e andare in contropiede rapidamente chiudendo il primo quarto sul 40-6, da la partita continua con gli stessi canoni per il secondo quarto e nei successivi quarti Mantova non molla ma ormai il distacco era troppo elevato e si arriva così al punteggio finale di 109-36.

Aba-San Pio X Mantova: 109-36 (40-6, 68-12, 83-21)
Per Aba: Ponciroli 18, Radice T 2, Radice G 3, Merighi 6, Bigonzi 10, Armiraglio 5, Colombo 9, Guzzetti 10, Merlini 2, Mocchetti 20, Fragonara 14.
Giornata 21sab 17/03/2018 15:30Urania Milano - ABA46-57
PalaIseo - Via Iseo, 10 - MILANO (MI)
Vince sul campo dell’Urania Milano l’U14 di Aba una partita difficile ma che ha sempre visto gli altomilanesi avanti per tutta la gara.

Primo quarto partito molto forte dagli ospiti che riescono a limitare moltissimo l’attacco milanese e a colpire in contropiede grazie alle iniziative di Fragonara e a un buon gioco si squadra.
Nel secondo quarto la difesa milanese si chiude molto di più e grazia a diverse triple riesce a ricucire lo svantaggio e ad avvicinarsi fino al meno 5 di fine quarto.

Nel terzo quarto ABA prova a trovare soluzione ai tatticismi milanesi ma non riesci ad incrementare il vantaggio e si rimane in equilibrio, grazie alle iniziative di Dell’Acqua e Mocchetti per ABA.
Nel quarto quarto Urania si riavvicina ma mai oltre il meno quarto e negli ultimi minuti diversi recuperi difensivi hanno permesso i allungare grazie a una tripla di Fragonara e dei canestri di Armiraglio e Guzzetti fino al 57-46 finale.

Urania Milano - Aba: 46-57 ( 6-20, 26-31, 33-40).
Per Aba: Ponciroli, Radice T, Bigonzi 7, Armiraglio 8, Colombo 3, Guzzetti 2, Zambello, Merlini, Codato 2, Dell’acqua 7, Mocchetti 6, Fragonara 22.
Giornata 23sab 07/04/2018 15:00Robur et Fides Varese - ABA74-61
C.S. Campus - Via Pirandello 31 - VARESE (VA)
Torna sconfitta dalla trasferta di Varese, sponda Robur, l'under 14 elite di ABA che priva di Fragonara regge benissimo per tre quarti per poi crollare nell'ultimo quarto.
Parte meglio la squadra di casa che riesce a imporre il proprio ritmo e ABA subisce troppo in difesa concedendo facilmente canestri in area e tiri facili dall'arco. Aba riesce a limitare i danni e nel secondo quarto grazie all'impatto della panchina riesce a recuperare e ad allungare aumentando la pressione difensiva che permette di fare qualche contropiede in più e chiudere sul più 4 all'intervallo.
Nel terzo quarto regna l'equilibrio con diversi errori che non permettono a nessuna delle due squadre di allungare ma alla fine sono i padroni di casa che riescono a ricucire il piccolo gap chiudendo sul meno 1.
Nel quarto quarto l'equilibrio rimane fino a sette dalla fine quando la difesa di Robur alza l'intensità e l'idea di raddoppiare i portatori di palla ospiti paga dividendi e produce un break decisivo che porta i padroni di casa sopra i dieci punti che gli ospiti non riesco più a recuperare chiudendo l'incontro sul punteggio di 7-61 per la Robur.

Robur Varese - ABA; 74-61 (23-18,33-37,50-51)
Per ABA: Bigonzi 7, Colombo 5, Armiraglio 11, Mocchetti 7, Zambello 5, Merlini 4, Dell'Acqua 4, Codato 4, Guzzetti 12, Amorelli 2, Radice G, Merighi.
Giornata 24sab 14/04/2018 16:00ABA - Battaglia Mortara56-38
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Torna a vincere l’u14 élite di aba dopo la sconfitta di Varese contro l’insidiosa Mortara in una partita non troppo scintillante ma molto intensa.
Parte bene aba che allunga subito nel primo quarto con un parziale di 14-2 per poi chiudere il tempo avanti per 16-7. Ma n l secondo quarto Mortara stringe in difesa e l’attacco altomilanese si blocca permettendo agli ospiti di rientrare fino al 25-21 di secondo quarto( massimo sforzo).
Nel terzo quarto aba prende le misure alla difesa ospite e piano piano riesce a incrementare il margine di vantaggio grazie a diversi contropiedi propiziati da una buona difesa.
Nel quarto quarto mortara prova a riavvicinarsi ma il distacco rimane più o meno invariato fino al 56-38 finale.

Aba-Mortara: 56-38 (16-7, 25-21, 44-26)
Per Aba: ponciroli 3, Radice T, Bigonzi 7, Armiraglio2, Colombo 8, Guzzetti 11, Zambello 2, Amorelli 2, Codato 4, Dell’Acqua 2, Mocchetti 6, Fragonara 9.
Giornata 25dom 22/04/2018 17:00Seregno - ABA67-78
Palestra Scuola Media - Via Carroccio - SEREGNO (MI)
Vince in trasferta l’u14 élite di aba sul campo di seregno dovendo sudare le famose sette camicie.
Primo quarto molto equilibrato con aba che concedendo troppe penetrazioni facili che permettono a seregno di restare in scia.
Nel secondo quarto aba prova ad allungare ma non riesce mai a dare il colpo decisivo con seregno che rimane vicina.
Nel terzo quarto aba cambia musica in difesa e così riesce ad allungare grazie a diversi contropiedi e là triple a fine quarto permette di allungare fino 46-63 di fine terzo quarto. Nel quarto quarto aba prova a gestire il vantaggio ma alcuni errori difensivi permettono a seregno di arrivare fino a meno nove ma non oltre e così aba riesce a portare a casa il match.

Seregno - Aba: 67-78 ( 18-19, 34-39,46-63)
Per Aba: Colombo 14, Codato 12, Ponciroli 8, Mocchetti 12, Dell’Acqua 5, Guzzetti 9, Radice T 3, Bigonzi 4, Radice G 4, Armiraglio 2, Merighi 5.
Giornata 22lun 23/04/2018 18:45ABA - Libertas Cernusco76-43
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Bella vittoria in casa degli U14 elite di ABA che rivendica la sconfitta dell'andata con un ottima prestazione.
Primo quarto di grande impatto per ABA che accende subito tutta la sua intensità che permette di recuperare diversi palloni e di mettere in difficolta l'attacco di Cernusco che non riesce a prendere le misure.
Anche nel secondo quarto il copione non cambia e il vantaggio dei padroni di casa aumenta .
Nel terzo quarto ABA molla un po l'intensità e grazie alla prova d'orgoglio degli ospiti riescono a ricucire il gap arrivando al massimo sforzo di venti lunghezze di scarto ma ABA riesce a gestire e nel quarto quarto ritorna a giocare e incrementa nuovamente il margine portando a casa due punti fondamentali.

ABA-Cernusco 76-43 (23-5, 45-13, 57-34)
Per ABA: Ponciroli 8,Bigonzi 3, Armiraglio2, Colombo 8, Guzzetti 5, Zambello 8, Amorelli 3, Codato 4, Dell'Acqua 7, Mocchetti 10, Jonuzi, Fragonara18.
Giornata 26gio 03/05/2018 21:00ABA - Olimpia EA7 Milano61-66
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Si conclude la regular season per l’u14 élite di Aba con uno scontro sempre caratteristico contro l’Armani jeans Olimpia Milano. Gli altomilanesi escono battutti dopo un incontro equilibrato e molto combuttato e con questo risultato arrivano settimi in classifica portandoli all’accoppiamento dei play off vs pallacanestro Varese.
Nel primo quarto parte molto bene l’Aba che grazie a una buona pressione riesce a tenere l’inerzia dell’incontro fino al 22-19 del primo quarto.
Nel secondo quarto Milano stringe molto in difesa sfruttando la maggior fisicità e potenza e riesce a recuperare e chiudere avanti nel secondo quarto.
Nel terzo quarto l’Aba non trova troppi rimedi alla difesa aggressiva e concede diversi canestro facile che permette di ampliare il vantaggio fino al 54-44 di fine terzo quarto.
Nel quarto quarto il margine rimane invariato fino a cinque minuti dalla fine quando Aba prova a reagire e riesce piano piano a ridurre il gap fino ad arrivare a meno quattro per tre volte sbagliando anche un contropiede del possibile -2. Li però Milano riesce a mantenere il piccolo margine segnando i tiri liberi che permettono di portare a casa i due punti.

Aba- Olimpia Milano: 61-66 ( 22-19, 30-33, 44-54)
Per Aba: Ponciroli 4, Merighi, Bigonzi 6, Colombo 4, Guzzetti 6, Zambello, Merlini 2, Amorelli, Codato 4, Mocchetti 2, Jonuzi, Fragonara 33.
Playoff 1mar 08/05/2018 20:30Pall. Varese - ABA75-70
PalA2A - P.le Gramsci Loc. Masnago - VARESE (VA)
E la pallacanestro Varese ad aggiudicarsi il punto dell’1-0 del 1 turno playoff dell’u14 elite.
L’inizio è tutto dei padroni di casa che riesco ad allungare aba prova a reagire ma non riesce ad avvicinarsi troppo grazie ai contropiedi varesini e il quarto si chiude sul 26-15.
Nel secondo quarto la difesa di aba alza il livello limitando gli errori offensivi e esponendosi meno al contropiede e in attaccano riesco a trovare soluzioni in rapidità grazie al buon impatto dalla panchina e arrivando all’intervallo sul 40-37.
Nel terzo quarto la partita rimane in equilibrio con aba che non riesce a ricucire definitivamente e la distanza è non sfrutta le difficoltà offensive di Varese e al contrario verso la fine del quarto e Varese che riesce a incrementare il gap fino al 63-56.
All’inizio del quarto quarto Varese chiude completamente l’area e aba si schianta con il muro difensivo e permette ai padroni di casa si allungare fino al più 12 che mantiene più o meno fino a 1’30” dalla fine quanto Varese stacca un po’ la spina e aba non molla ma senza mai impensierire il risultato finale ma rendendo il distacco meno amaro.
Ora ci si sposta a Legnano per gara 2 martedì 15/5 alle 21.00 al palace di via Parma per provare ad allungare la serie.

Pall. Varese- aba 75-70 (26-15,40-37, 63-56)
Per Aba: ponciroli, bigonzi 13, armiraglio 4, Colombo 4, guzzetti 14, Zambello 1, merlini, Amorelli, Codato1, dell’acqua 10, mocchetti 3, Fragonara 20.
Playoff 2mar 15/05/2018 21:00ABA - Pall. Varese51-68
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Finisce in gara due del primo turno dei playoff il campionato degli u14 élite che non può nulla contro lo strapotere dei varesine che conquistano così le semifinali.
Partita a senso unico sin dall’inizio con gli ospiti che partono a mille e aba non riesce a reagire alla maggior intensità e maggior precisione ospite.
Nel secondo quarto ABA prova a reagire ma complice anche l’imprecisione ai liberi non riesce mai a rientrare sotto la doppia cifra e nel finale di quarto Varese allunga di nuovo.
Nel terzo quarto la partita scorre con lo stesso trend dei primi due quarti con Varese che riesce ad avere un ottimo apporto da tutti i suoi giocatori e aba non riesce a opporsi allo strapotere fisico e si arriva così al punteggio di 32-57 di fine terzo quarto.
Nel quarto quarto aba reagisce e riesce a ricucire in piccola parte il gap riuscendo ad arrivare al risultato finale di 51-68.
Si chiude un campionato molto impegnato ma che ha visto i nostri atleti migliorare partita dopo partita grazie a un ottimo lavoro in palestra togliendosi anche diverse soddisfazione e aumentando esperienza che sarà fondamentale per la crescita del gruppo.

Aba-Pall. Varese: 51-68 (9-22,21-38,32-57)
Per Aba: Fragonara 18, Bigonzi 5, Guzzetti 4, Dell’Acqua 3, Merlini 7, Colombo 3, Zambello3, Mocchetti 4, Jonuzi 2, Merighi 2, Armiraglio, Codato.
-
ROSTER
Num.Nome
4Frontini Riccardo
5Dell'Acqua Stefano
6Frattini Sebastiano
7Mezzanzana Andrea
8Ponciroli Davide
9Radice Tommaso
10Radice Gabriele
11Merighi Davide
12Bigonzi Edoardo
13Armiraglio Riccardo
14Colombo Federico
15Guzzetti Lorenzo
16Zambello Riccardo
17Merlini Matteo
18Amorelli Francesco
21Codato Sebastiano
30Mocchetti Alessandro
31Jonuzi Alberto
33Nebuloni Riccardo
50Fragonara Alberto
Allenatore: Arosio Filippo
Assistente: Leotta Pietro
Assistente: Morazzoni Luca
Accompagnatore: Frontini Mirko
Preparatore Atletico ABA: Rancati Federica
CLASSIFICA
#SquadraPuPCTG
1Olimpia EA7 Milano480.92326
2Pall. Varese460.88426
3Team ABC Cantù440.84626
4Robur et Fides Varese380.73026
5Aurora Desio360.69226
6Libertas Cernusco320.61526
7ABA300.57626
8Leonessa Brescia280.53826
9Blu Orobica Bergamo200.38426
10Battaglia Mortara140.26926
11Urania Milano140.26926
12San Pio X60.11526
13Seregno40.07626
14Molino Tudori Astel Tellin40.07626
-
CLASSIFICA
#SquadraPuPCTG
-
Copyright 2012 - Legnano Basket