Stagione 2019-2020  SEARCH     
ABA - C2 Silver
C Silver
FaseDataPartitaRis.Cr.
Giornata 1sab 29/09/2018 18:30ABA - Pall. Verbano Luino61-75
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Per la prima giornata del campionato di C Silver del girone B l'ABA del trio Arosio-Mezzera-Padelli si trova di fronte la forte Verbano Luino per un esordio casalingo sicuramente molto impegnativo.
L'inizio non è proprio dei migliori per i padroni di casa che con una partenza shock si trovano immediatamente sotto 10-0 che portano ABA a chiamare immediatamente time out. Al rientro in campo gli altomilanesi cambiano approccio e aumentando l'intensità e con maggior aggressività offensiva riescono a recuperare il gap fino al 21-22 di fine primo quarto.
All'inizio del secondo quarto l'incontro rimane in equilibrio ma un altra folata degli ospiti permette di riallungare grazie soprattutto a diversi contropiedi e tanti tiri facili in area. Aba non riesce a reagire immediatamente e cosi si arriva all'intervallo sul punteggio di 33-48 per gli ospiti.
All'inizio di terzo quarto gli altomilanesi sembrano trovare le misure contro l'attacco dei lacuali ma non ne approfittano per recuperare per colpa dell'imprecisione offensiva mantenendo lo stesso distacco fino a meta del terzo quarto quando la maggior aggressività offensiva permette a Luino di riallungare fino al 44-65 di fine terzo quarto.
Aba si trova spalle al muro e aumentando l'aggressività difensiva riesce a recuperare diversi palloni che gli permettono di recuoerare punto su punto fino ad arrivare al meno nove a due minuti dal termine ma due canestri di fila di Verbano e alcuni tiri aperti dei padroni di casa non andati a buon fine non permettono l'ulteriore avvicinamento e cosi Luino riesce a portare a casa i due punti con pienissimo merito.
Il commento di coach Arosio: " Purtroppo abbiamo sbagliato l'atteggiamento iniziale e abbiamo pagato il prezzo del non adattamento a giocare questi campionati. Abbiamo giocato troppo a fasi alterni e dovremmo trovare più continuità per avere meno pause e prendere meno break negativi. Mi e piaciuta la reazione finale anche se non e bastata ma credo che questa partita sia stata importante per farci capire come dovremo giocare questo campionato."

ABA - Verbano Luino: 61-75 (21-22,33-48,44-65)
ABA: Roncari L 13, Abbate 3,Cucchi 7, Coraini 9, Belloni 5, Guccini 3, Idrissi 3, Motta, Milini 4, Plebani 6, Ballarin 2, Uslenghi 6.
Giornata 2ven 05/10/2018 21:30Pol. Varedo - ABA70-44
Palazzetto V. Pertusini - Via Italia, 27 - VAREDO (MB)
Giornata 3ven 12/10/2018 21:15Virtus Fagnano Olona - ABA73-64
PalaGorla - Via Volta, 1 - GORLA MAGGIORE (VA)
Per la terza giornata del campionato di serie C Silver la squadra di Aba, del trio Arosio-Mezzera-Padelli, si presenta sul campo di Golrla Maggiore per affrontare Fagnano Olona per provare a prendere i primi due punti della stagione.
All’inizio della partita è Fagnano a uscire meglio dai blocchi di partenza ma Aba riesce a reagire velocemente ricucendo il distacco e riesce a portarsi avanti fino al 13-11 di primo quarto.
La partita rimane sempre in equilibrio ma è la squadra altomilanese che prova ad allungare ma non va mai oltre il più cinque. In quelle occasioni gli ospiti non riescono mai ad allungare e alcuni errori banali permettono a Fagnano di ricucire il gap e chiudere il secondo quarto in parità sul punteggio di 32-32.
Nel terzo quarto la situazione non cambia e la partita resta in equilibrio con continui vantaggi alternati fino al più due ospite alla fine del terzo.
Nel quarto quarto le squadre iniziano a essere stanche con diversi errori e le percentuali di tiro calano. La partita rimane in equilibrio fino a due minuti dal termine quando Fagnano va sul più quattro e nei due possessi successivi Aba non riesce a produrre punti e a 40” dalla fine una bomba di Bianchi porta i padroni di casa a +7 e chiude definitivamente la pratica fino al 73-64 finale.
Partita sicuramente migliore delle precedenti ma la squadra deve imparare a gestire al meglio i finali di gara ed esser più concreta nei momenti decisivi della partita.

Virtus Olona- ABA 73-64 (11-13; 21-19; 24-26; 17-6)
Per ABA: Coraini 5, Fasani 11, Plebani 18, Motta, Milini 10, Gioia, Idrissi 2, Uslenghi 1, Ganna 8, Abbate 2, Roncari 7, Belloni.
Giornata 4sab 20/10/2018 18:30ABA - ASD Pol. Daverio63-54
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Prima vittoria contro Daverio per la C Silver del trio Arosio-Mezzera-Padelli che portano a casa i primi due punti e smuovono la classifica.
L’inizio è molto bloccato per entrambi le squadre che non riescono a produrre punti e dopo qualche minuto il punteggio è ancora sul 2-0 per Aba.
Dopo 5 minuti la partita si sblocca e i padroni di casa riescono a creare un piccolo solco grazie ad alcuni contropiedi e buone iniziative di 1vs1.
Nel secondo quarto Aba prova ad allungare ma Daverio risponde grazie alla difesa a zona che blocca l’attacco altomilanese e mantiene invariato il distacco fino al 27-21 di fine quarto.
Nel terzo quarto le difese continuano ad avere la meglio e le squadre ribattono canestro su canestro e Aba non riesce a trovare troppe soluzione vs la zona ospite fino al 37-33 di fine terzo quarto.
Nell’ultimo quarto le difese mollano e le due squadre iniziano a fare più canestro e Aba riesce a trovare alcune soluzioni alla zona di Daverio e con qualche palla recuperata allunga. Negli ultimi tre minuti alcuni errori di troppo e due triple ospiti permettono ai Rams di avvicinarsi fino al meno due ma la precisione ai liberi degli altomilanesi permette di mettere al sicuro la partita.
Vittoria importante per il morale della squadra e sicuramente segnali positivi anche se bisogna lavorare ancora sulla continuità e ridurre gli errori banali.

ABA- Daverio 63-54 (16-10; 11-11; 10-12; 26-21)
Per ABA: Plebani 16, Motta NE, Roncari R, Idrissi, Uslenghi 14, Ganna 3, Ballarin, Abbate, Ponzelletti, Roncari L 17, Solari 6, Cucchi 4.
Giornata 5dom 28/10/2018 18:00Phoenix Iria Voghera - ABA74-58
PalaOltrePo - Via I°Maggio ang. Mart.Libertà - VOGHERA - (PV)
Torna sconfitta la C Silver di Aba del trio Arosio-Padelli-Mezzera dalla difficile trasferta di Voghera nonostante un ottimo inizio.
Nel primo quarto sono gli ospiti a partire meglio e grazie al buon ritmo riescono a prendere vantaggio e a chiudere sul punteggio di 18-15 il primo quarto.
Nel secondo quarto l’attacco di Aba inizia a fare molta più fatica ad attaccare l’area di Voghera e i padroni di casa riescono a colpire con tre triple di fila che permettono di recuperare e allungare fino al 37-30 di fine secondo quarto.
All’inizio di terzo quarto Aba prova a reagire ma la musica non cambia e la maggior fisicità dei padroni di casa permette di avere più possessi dai quali arrivano altre triple che permettono a voghera di allungare e le difficoltà offensive di Aba portano al risultato di 55-39.
Nel quarto quarto Voghera prova ad allungare nuovamente arrivando vicino al vantaggio di più venti ma nella seconda parte di quarto gli ospiti reagiscono con qualche contropiede arrivando al massimo fino alle dieci lunghezze ma ormai è tardi e Voghera riesce a riprendere vantaggio fino al finale di 74-58.

Phoenix Iria Voghera- ABA 74-58 (15-18; 22-12; 18-9; 19-19)
Per ABA: Motta, Roncari R 4, Malanchini 2, Idrissi 10, Guccini 9, Uslenghi 2, Ganna 3, Ballarin 2, Abbate, Ponzelletti 6, Roncari L 12, Solari 8.
Giornata 6sab 03/11/2018 18:30ABA - Brusuglio64-74
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Per la sesta giornata della C Silver l’Aba del trio Arosio-Mezzera-Padelli ospita la neopromossa Brusuglio.
La partita inizia con grande equilibrio e con le due squadre che faticano a fare canestro per i primi minuti ma i canestri di Tornati per gli ospiti e di Roncari per l’Aba sbloccano il punteggio e l’equilibrio rimane fino al 17-18 di fine primo quarto le gli ospiti.
Nel senso quarto la partita rimane sempre punto a punto fino a metà secondo quarto quando Aba riesce a aumentare il ritmo e grazie alle penetrazioni di Guccini e Roncari riesce a portarsi avanti di cinque lunghezza ma un break della coppia Tornari-Pietrobon permette di ricucire lo scarto e riportare in vantaggio gli ospiti fino al 33-30 di fine secondo quarto.
Nel terzo quarto Aba esce dagli spogliatoi un po’ troppo spenta soprattutto nel lato difensivo concedendo troppi secondi tiri che permettono a Brusuglio di allungare producendo ben 23 punti nel terzo quarto e chiudendo sul 56-48.
Nell’ultimo quarto Aba non molla e cerca di rimanere a distanza ma non va oltre il 66-61 a due minuti dal termini ma immediatamente Tornari con due triple di fila riporta avanti gli ospiti chiudendo definitivamente la partita fino al finale di 74-64 per gli ospiti.
Sicuramente ci sono stati diversi miglioramenti rispetto alle prime prestazioni ma i ragazzi devono essere molto più continui facendo attenzione a tutti i particolari senza cali di concentrazione.
L’Aba cercherà il riscatto venerdì 9/11 a Sedriano alle 21.30.

ABA - Brusuglio 64-74 (17-18; 13-15; 18-23; 16-18)
Per ABA: Coraini 6, Plebani 6, Motta 2, Idrissi 2, Guccini 15, Uslenghi 4, Ganna 9, Ballarin 3, Abbate NE, Ponzelletti, Roncari L 17, Cucchi.
Giornata 7ven 09/11/2018 21:30Ardens Sedriano - ABA76-66
Palazzetto dello Sport - Via S. Allende snc - SEDRIANO (MI)
Sedriano- ABA 76-66 (20-23; 15-12; 15-17; 26-14)
Per ABA: Coraini 18, Fasani 11, Plebani 7, Motta, Milini 10, Roncari R, Guccini 1, Uslenghi 1, Abbate, Roncari L 18, Solari, Belloni.
Giornata 8sab 17/11/2018 18:30ABA - Osal Novate56-92
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Per l’ottava giornata del campionato di serie C Silver l’Aba del trio Arosio-Padelli-Mezzera ospita l’Osal Novate una delle favorite del girone e pretendente al salto di categoria.
Purtroppo per i padroni di casa il valore degli ospiti si vede immediatamente i quali impongono la loro forza fisica e il loro grande valore tecnico che gli permette di andare subito sul 13-0.
Aba non riesce a reagire e continua a schiantarsi contro la difesa ospite e l’attacco ospite produce punti su punti fino al 34-9 di fine primo quarto.
Nel secondo quarto Aba prova reagire con l’energia della panchina e con qualche adattamento tattico che consente di ridurre il gap e di vincere il quarto ma il distacco rimane sempre molto ampio fino al 51-32 per Novate.
Nel terzo quarto Novate si adatta alla difesa casalinga e alza di nuovo il volume in difesa, Aba torna ad avere problemi offensivi e gli ospiti allungano nuovamente fino al 71-42.
Il quarto quarto ha poco senso Aba prova a ridurre il gap ma non riesce ad avvicinarsi Novate gioca sul velluto fino a chiudere sul 92-56 finale.

ABA- Novate 56-92 (9-34; 23-17; 10-20; 14-21)
Per ABA: Coraini 4, Fasani 12, Plebani 9, Motta 13, Roncari R 2, Malanchini, Idrissi 6, Ballarin, Abbate 2, Roncari L, Solari 8, Cucchi.
Giornata 9ven 23/11/2018 21:15Nuova Olympia BK Voghera - ABA93-68
PalaOltrePo - Via I°Maggio ang. Mart.Libertà - VOGHERA - (PV)
Torna dalla trasferta di Voghera con un altra sconfitta la C Silver di Aba, che paga ancora una volta una brutta prestazione difensiva e i troppi black out che hanno prodotto break decisivi.
Nel primo quarto è Voghera a fare il ritmo producendo tanti punti in area e grazie alle diverse palle perse degli ospiti riesce a produrre contropiedi che producono il primo allungo. Aba prova a riavvicinarsi ma nel finale di quarto due triple dei padroni di casa chiudono il quarto sul 28-19.
Nel secondo quarto Aba alza il livello della qualità offensiva producendo tiri migliori da tre che permettono di stare a contatto ma ancora diverse disattenzioni difensive e il grande impatto di Villani vicino a canestro mantengono Voghera a distanza fino al 51-41.
Nel terzo quarto si aspetta una reazione difensiva da parte degli ospiti, ma questo non accade e anzi è Voghera a partire meglio grazie al dominio di Villani e a una difesa molto più chiusa e tosta che non concede tiri facili e le basse percentuali di Aba da tre punti portano al
74- 56 con un parziale di 23-15.
L’ultimo quarto è semplicemente una formalità Aba da spazio alle rotazioni e con un po’ di energia dalla panchina prova a migliorare in difesa ma le basse percentuali offensive non permettono di riavvicinarsi e nel finale Voghera allunga ancora fino al finale di 93-68.

Olympia Voghera- ABA 93-68 (28-19; 23-22; 23-15; 19-12)
Per ABA: Fasani 17, Plebani 7, Motta 4, Gioia 1, Idrissi 2, Uslenghi 4, Ballarin 4, Abbate 9, Ponzelletti 2, Roncari L 9, Solari 7, Cucchi 2.
Giornata 10sab 01/12/2018 18:30ABA - Cerro Maggiore57-71
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Per la decima giornata dell'andata del campionato della serie C Silver, l'Aba del trio Arosio-Mezzera-Padelli ospita Cerro Maggiore una delle favorite per la vittoria del campionato in una partita davvero difficile.
Le difficoltà si vedono da subito siccome nel primo quarto l'esperienza e la maggior precisione al tiro permettono agli ospiti di allungare grazie anche a una buona difesa che tiene i padroni di casa a soli 12 punti chiudendo il quarto sul punteggio di 22-12.
Nel secondo quarto Aba cambia marcia e grazie a una difesa molto più attenta e intensa non fa scappare ulteriormente gli ospiti e riesce a riavvicinarsi fino al meno otto sul punteggio di 35-43.
L'equilibrio si mantiene anche nel terzo quarto con Cerro che prova ad allungare grazie ai canestri di Turano e all'energia di Maniero ma i padroni di casa riescono a rispondere colpo su colpo non concedendo troppo all'attacco ospite e chiudendo il terzo quarto sotto di nove con il punteggio di 46-55 per Cerro.
Aba prova a fare un grande sforzo per rientrare totalmente in partita ma non riesce mai a riavvicinarsi oltre il meno 5 e per tre attacchi di fila non riesce a riavvicinarsi ulteriormente e appena Cerro mette a segno il canestro del più 8 Aba si smonta e la fisicità e l'esperienza di Cerro produce il break definitivo che porta al finale di 57-71.
Commento dello staff di Aba: " E' stato un altro passo avanti per i nostri ragazzi che si trovavano di fronte un avversario molto forte contro il quale abbiamo giocato per tanti minuti alla pari, ma abbiamo dimostrato ancora troppa discontinuità per poter vincere e lottare fino alla fine contro avversari di questo calibro. L'atteggiamento è stato buono ma dobbiamo essere più cinici e più attenti nei possessi importanti quando ci riavviciniamo agli avversari".

ABA-Cerro Maggiore: 57-71 (12-22, 35-43, 46-55)
Per ABA: Coraini 8, Fasani 3, Plebani 13, Frison 2, Motta 7, Roncari L 10, Idrissi 1, Uslenghi 4, Ballarin 4, Abbate, Ponzelletti 5, Cucchi.
Giornata 11sab 08/12/2018 18:30ABA - CSC Cusano Milanino58-63
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Non riesce a smuovere la classifica la C Silver di Aba del trio Arosio-Mezzera-Padelli che crolla nell’ultimo quarto e deve cedere nella sfida con Cusano.
Ancora una volta l’avvio degli altomilanesi è troppo soft e cusano riesce a concludere troppo facilmente attaccando il ferro con facilità e allungando fino al 23-11.
Nel secondo quarto Aba reagisce e grazie a un buon impatto di ganna e a una difesa molto più intensa riesce a ricucire il margine fino al meno due dell’intervallo.
Nel terzo quarto Aba rientra ancora più aggressiva e la difesa diventa impenetrabile, così facendo i padroni di casa riducono il gap e chiudono avanti di due concedendo solo 12 pt nel quarto.
Purtroppo come spesso accade nell’ultimo quarto l’attacco degli altomilanesi si inceppa e non riesce più a produrre tiri facili e così Cusano ne approfitta per mettere la testa avanti e per allungare fino al 63-58 finale.

ABA- CSC Cusano 58-63 (11-23; 25-15; 16-12; 6-13)
Per ABA: Fasani, Plebani 9, Frison 4, Motta, Malanchini NE, Idrissi 8, Ganna 15, Ballarin 4, Ponzelletti, Roncari L 12, Solari 2, Cucchi 4.
Giornata 12ven 14/12/2018 21:15Marnate - ABA74-55
Palestra Scuole Elementari - Via Repubblica - MARNATE (VA)
Per la dodicesima giornata del campionato di C Silver l’Aba è impegnata nella vicina trasferta di Marnate.
L’approccio degli altomilanesi è ancora una volta troppo morbido e permette ai padroni di casa di penetrare facilmente nell’area ospite creando tiri facili che bombardano la retina di Aba. Si arriva così a un divario già ampio alla prima sirena con il punteggio di 26-12.
Questa volta la reazione di Aba non arriva e Marnate continua a realizzare facilmente e l’attacco degli ospiti continua a sparare a salve con diverse palle perse che permettono ai padroni di casa di chiudere il secondo quarto sul punteggio di 45-19.
Ormai la partita per Aba è altamente compromessa e nel terzo quarto riesce a mantenere in linea lo svantaggio mentre nell’ultimo quarto prova a reagire grazie anche
al rilassamento dei padroni di casa e si avvicinano fino al meno 19 finale (55-74).

Marnatese- ABA 74-55 (26-12; 19-7; 20-17; 9-19)
Per ABA: Coraini 13, Fasani 8, Plebani 4, Frison 7, Motta 4, Malanchini, Idrissi 2, Guccini 1, Uslenghi 4, Ballarin, Roncari L 2, Solari 10.
Giornata 13sab 22/12/2018 18:30ABA - Casorate Sempione86-78
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Conquista la seconda vittoria della stagione la C Silver di ABA che permette di andare alla pausa natalizia con il sorriso vincendo un ottimo incontro contro Casorate.
Nel primo quarto partono meglio gli ospiti che mettono in grande difficoltà la difesa altomilanese e permettono a Casorate di chiudere il primo quarto sul 20-16. Nel secondo quarto Aba riesce a chiudere meglio l'area e con diversi recuperi riesce a correre e prendere più tiri in ritmo e grazie all'apporto della panchina riduce il gap e chiude sul +6 all'intervallo.
Nel terzo quarto l'equilibrio lo fa da padrone e le squadre continuano a ribattere colpo su colpo con qualche break di 5/6 punti a testa ma nessuna delle due squadre riesce a imporsi e a prendere le distanze e cosi il terzo quarto finisce con Aba avanti di 5 lunghezze.
Nell'ultimo quarto Aba prova ad allungare ma Casorate reagisce e riesce ad avvicinarsi fino al pareggio ma gli altomilanesi grazie all'ottima prestazione di Plebani e alla precisione in lunetta di Roncari riprende margine e cosi riesce a portare a casa una partita importantissima per rilanciarsi in classifica.

ABA - Casorate 86-78 (16-20,26-16,20-21,24-21)
Per ABA: Fasani 6, Plebani 23, Motta, Roncari R ne, Gioia 3, Idrissi 5, Guccini 13, Uslenghi, Ganna 13, Roncari L 21, Belloni 2, Cucchi.
Giornata 14dom 06/01/2019 18:00Robbio - ABA103-68
Palazzetto - Via Dell'Artigianato - ROBBIO - (PAVIA)
Non inizia bene il nuovo anno per la C Silver di ABA e anche le vacanze non fanno perdere il mal di trasferta ai giovani Altomilanesi che tornano con una dura sconfitta dall'insidiosa trasferta di Robbio (squadra che arrivava da sette vittoria in fila).
La partita non è mai in discussione con i padroni di casa che fanno prevalere la loro forza fisica e la loro intensità e Aba non riesce per niente a trovare le misure e cosi Robbio prende il largo grazie all'impatto di Kam e Campana.
Nel secondo quarto Aba prova a reagire cercando di togliere i contropiedi che sono stati fondamentali nel primo quarto ma la fisicità e l'intensità dei padroni di casa continua a fare la differenza e Robbio incrementa il proprio vantaggio fino al 48-32 dell'intervallo.
Nel terzo quarto si attende una reazione degli altomilanesi ma al contrario è ancora Robbio che impone i propri ritmi e all'ennesima folata dei padroni di casa Aba si scioglie totalmente concedendo ben 32 punti nel quarto e ponendo totalmente fine alla gara e cosi il quarto quarto diventa solo routine per far svuotare completamente le panchine.

Robbio - ABA 103-68 (27-16,21-16,32-19,23-17)
Per ABA: Fasani 5, Motta 6,Roncari R 7,Gioia 2, Idrissi 4, Guccini 10, Uslenghi 4, Ganna 4, Ballarin 6,Ponzelletti 2, Roncari L 14, Cucchi 4.
Giornata 15sab 12/01/2019 18:30ABA - Castronno90-66
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Per l’ultima gara di andata del campionato di serie C Silver del girone C l’Aba ospita Castronno una diretta contendente per la salvezza.
Aba sa bene l’importanza dell’incontro e parte subito con il piglio giusto con un grande atteggiamento difensivo che permette di prendere tiri rapidi in contropiede e di allungare immediatamente fino al 30-14 di fine primo quarto.
Nel secondo quarto Castronno prova a reagire e grazie ad alcune triple riesce a limitare il distacco anche se l’attacco di Aba continua a produrre in modo continuo e così si arriva all’intervallo sul 51-32 per i padroni di casa.
Nel terzo quarto la zona ospite sembra mettere in difficoltà l’attacco altomilanese ma due triple di Coraini e Roncari permettono di scardinare la difesa di Castronno e così Aba può riallungare nuovamente grazie ad un ispirato Roncari L. chiudendo il terzo quarto sul 73-47.
Nel terzo quarto Aba rallenta un po’ e qualche tripla di Castronno permette agli ospiti di riavvicinarsi ma l’energia della panchina dei padroni di casa permette di chiudere col punteggio di 90-66 permettendo ad Aba di portare a casa due punti importantissimi per la gara salvezza.

ABA - Castronno 90-66 (30-14; 21-18; 22-15; 17-19)
Per ABA: Coraini 8, Fasani 13, Plebani 2, Motta, Milini 7, Roncari R 3, Idrissi 5, Guccini, Uslenghi, Ganna 22, Roncari L 26, Solari 4.
Giornata 16ven 18/01/2019 21:00Pall. Verbano Luino - ABA74-59
C.S. Le Betulle - Via Lugano, 41 - LUINO (VA)
Per la prima giornata di ritorno del campionato di serie C Silver l’Aba è attesa dalla difficile trasferta di Luino contro una della favorite del girone.
Luino mostra subito la sua forza alzando l’intensità difensiva e costringendo Aba a tiri forzati e palle perse che producono contropiedi per i padroni di casa che portano i lacuali sul 19-13 di primo quarto.
Nel secondo quarto le rotazioni di Luino permettono di aumentare l’intensità e le basse percentuali al tiro degli ospiti permettono ai padroni di casa di incrementare il divario chiudendo sul 43-29 alla pausa lunga.
Nel terzo quarto la musica non cambia, il canestro per gli ospiti rimane un grande rebus e la fisicità di luino permette ai padroni di casa di prendere tiri facili incrementando il margine.
Nel quarto quarto Aba non si abbatte e prova a reagire limitando il distacco e arrivando fino al 74-59 finale.

Verbano Luino- ABA 74-59 (19-13; 24-16; 20-12; 11-18)
Per ABA: Coraini 3, Plebani 10, Frison 6, Motta 2, Gioia, Idrissi 8, Guccini 2, Uslenghi, Ganna 5, Ballarin 4, Roncari L 10, Solari 9.
Giornata 17sab 26/01/2019 18:30ABA - Pol. Varedo80-89
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Va vicino alla grande impresa impresa la C Silver di Aba che con un ottima prestazione fa sudare la capolista Varedo prima di cedere solo nel finale.
Partono forte i padroni di casa che con grande energia, intensita e ritmo riescono a prendere vantaggio ma Varedo riesce a rimanere incollata grazie alla fisicità vicino a canestro chiudendo sul 28-26 a fine primo quarto per Aba.
Nel secondo quarto l’equilibrio la fa da padrone e nonostante le ottime percentuali al tiro dei padroni di casa Varedo riesce a stare a contatto e con una bomba allo scadere riesce a chiudere avanti sul punteggio di 51-53.
Al rientro dallo spogliatoio la difesa di Aba sale di intensita e aggressività chiudendo molto di più l’area e togliendo i tiri facili. Da questi recuperi Aba riesce ad accelerare e allunga fino al +4 del terzo quarto.
Nel quarto quarto le percentuali di Aba scendono e gli errori dal perimetro permettono a Varedo di avvicinarsi grazie al gioco interno di Lanzani che mette in grande difficoltà la difesa altomilanese.
Si arriva però in equilibrio fino all’80 pari a 1’20’’ dalla fine ma due tiri liberi di Lanzani e un canestro dentro all’area di Varedo permettono di fare un break che risulta decisivo siccome Aba non riesce a reagire arrivando così al finale di 89-80.

ABA- Varedo 80-89 (28-26; 23-27; 19-13; 10-23)
Per ABA: Coraini 15, Fasani 11, Plebani 9, Frison 2, Motta 7, Guccini, Ganna 7, Ballarin 2, Ponzelletti 6, Roncari L 18, Solari 5, Cucchi.
Giornata 18sab 02/02/2019 18:30ABA - Virtus Fagnano Olona67-71
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Per la terza giornata del girone di ritorno del campionato di C Silver l’Aba ospita i vicini di Fagnano Olona.
La partita inizia a ritmi molto alti con fagnano che riesce a imporre i propri ritmi grazie alla verve di Cadario e Diakhate ma Aba riesce a reagire e rispondendo colpo su colpo riesce a riavvicinarsi e a chiudere sul punteggio di 20-26 per gli ospiti.
Nel secondo quarto i ritmi calano a la difesa di Aba riesce a prendere le misure all’attacco di fagnano e così riesce ad avvicinarsi non riuscendo però a ricucire totalmente lo svantaggio e si arriva così alla fine del terzo quarto sul punteggio di 34-39 per gli ospiti.
Nel terzo quarto le difese hanno la meglio e gli attacchi si inceppano, l’equilibrio la fa da padrone fino ad arrivare alla fine del terzo quarto con fagnano avanti per 51-46.
Nel quarto quarto Aba trova con più facilità la via del canestro e grazie ai canestri di frison e Plebani ricuciono lo svantaggio arrivando fino al vantaggio di 61-60, ma Fagnano reagisce e con un parziale di 5-0 rimette la testa avanti e i seguenti possessi di Aba non vanno a buon fine permettendo agli ospiti di mantenere il vantaggio che gli consente di portare a casa due punti molto importanti e lasciando un altro rimpianto ai giovani altomilanesi.

ABA- Virtus Olona 67-71 (20-26; 14-13; 12-12; 22-20)
Per ABA: Fasani 6, Plebani 17, Frison 12, Motta 4, Roncari R, Gioia NE, Idrissi 4, Guccini 10, Ganna 4, Roncari L 11, Solari, Cucchi.
Giornata 19sab 09/02/2019 21:00ASD Pol. Daverio - ABA93-86
Palestra - Via Verdi 4 - DAVERIO (VA)
Per la quarta giornata di ritorno Aba deve affrontare la trasferta di Daverio per provare a prendere dei punti importanti per la lotta alla salvezza.
Nonostante le tante assenze Aba parte con il piglio giusto e grazie alla verve di Roncari L. e Coraini riescono ad attaccare il ferro con continuità portando avanti gli ospiti fino al 22-17 di primo quarto.
Nel secondo quarto Aba continua a spingere e grazie anche all’ottimo impatto di Motta vicino a canestro e alle continue penetrazioni riesce a tenere alto il ritmo e a mantenere il vantaggio chiudendo il secondo quarto sul 42-35.
Nel terzo quarto Daverio prende di più le misure alla difesa di Aba e grazie all’impatto di CaccianigaS e Cattalani riescono a stare incollati. Nell’ultimo quarto la difesa di Daverio si chiude molto di più limitando tantissimo le penetrazioni degli ospiti e punto su punto ricuciono il distacco fino a raggiungere il pareggio con Cattalani a 18’’ dal termine.
Aba ha l’ultima possibilità per vincere la partita ma l’ultimo tiro di RoncariL non va a buon fine portando la partita ai supplementari.
Nel supplementare la maggior esperienza di Daverio ha la meglio e così i padroni di casa prendono un piccolissimo margine che gli permette di vincere una partita durissima lasciando l’amaro in bocca ai giovani di Aba.

Daverio - ABA 93-86 dts (17-22; 18-20; 21-21; 23-16; 14-7)
Per ABA: Coraini 27, Motta 13, Roncari R, Gioia, Idrissi 3, Guccini 6, Uslenghi 2, Ballarin 4, Ponzelletti, Roncari L 31, Cucchi, Roncadin.
Giornata 20gio 21/02/2019 21:30ABA - Phoenix Iria Voghera72-61
PalaBertelli - Via del Campaccio - SAN GIORGIO S/L (MI)
Nel recupero della quinta giornata di ritorno del campionato della C Silver l’Aba del trio Arosio-Padelli-Mezzera si vede di fronte lo scontro diretto per la salvezza l’Iria Voghera.
La posta in palio e alta siccome le due squadre sono appaiate all’ultimo posto ma i padroni di casa partono forte imponendo il loro ritmo grazie a un buon impatto di Ganna e chiudendo avanti il primo quarto sul 25-18.
Nel secondo quarto la panchina di Aba tiene alti i ritmi e il buon impatto di Solari fa incrementare il vantaggio fino al 39-27 di fine secondo quarto.
Dopo l’intervallo i padroni di casa si rilassano e permettono agli ospiti di rimanere in partita e nel quarto quarto Voghera si avvicina ulteriormente fino al -4 grazie a una difesa molto chiusa ma nel finale una tripla di Solari e un canestro di Roncari permettono ad Aba di allungare prendendo due punti fondamentali per l’anno corsa salvezza anche se non riuscendo a ribaltare la differenza canestri.

ABA - Phoenix Iria Voghera 72-61 (25-18; 14-9; 13-14; 20-20)
Per ABA: Fasani 5, Plebani 8, Frison 4, Motta 4, Roncari R 3, Guccini 4, Uslenghi, Ganna 17, Abbate NE, Ponzelletti, Roncari L 11, Solari 16.
Giornata 21dom 24/02/2019 18:00Brusuglio - ABA84-70
Palestra - Via Roma, 2 - CUSANO MILANINO (MI)
Per la sesta giornata di ritorno del campionato di serie C Silver l’Aba è impegnata nella difficile trasferta di Brusuglio.
Il primo quarto e molto equilibrato con Aba che partencon il piglio giusto attaccando bene il ferro e aggredendo la squadra di casa che grazie al cambio di difesa riesce a stare attaccata agli ospiti chiudendo sul 16-18 per Aba.
Nel aecondo quarto la partita rimane in equilibrio ma Brusuglio inizia a prendere il pallino del gioco e grazie a una buona difesa riesce a colpire con diversi contropiedi e nel finale di quarto allunga grazie all’ottimo impatto in area andando così al riposo sul punteggio di 43-40.
Nel terzo quarto la difesa di Brusuglio chiude molto bene l’area e le basse percentuali di Aba permettono ai padroni di casa di incremnatre il vantaggio fino al 61-53 di fine terzo quarto.
Aba prova a reagire ma non riesce mai ad avvicinarsi troppo e Brusuglio riesce ad avere il controllo grazie ai canestri di Tornari e De Mezze che permettono di chiudere la pratica dando i due punti ai padroni di casa.

Brusuglio - ABA 84-70 (16-18; 27-22; 18-13; 23-17)
Per ABA: Coraini 6, Fasani 12, Plebani 13, Frison 12, Motta 2, Roncari R, Guccini 6, Uslenghi 4, Ballarin 5, Roncari L 10, Cucchi, Roncadin.
Giornata 22sab 02/03/2019 18:30ABA - Ardens Sedriano73-64
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Vittoria importantissima per la C Silver di Aba del trio Arosio-Padelli -Mezzera che vince in casa contro Sedriano anche se non riesce a ribaltare la differenza canestri.
Partono forte gli altomilanesi che impongono i propri ritmi alti andando sull’8-0, dopo il time out Sedriano rientra ma Aba riesce a mantenere un buon margine chiudendo sul 18-10.
Nel secondo quarto la partita rimane più in equilibrio grazie alle triple di Sedriano che permettono di mantenere il margine in equilibrio e chiudendo sul 36-26 alla fine del secondo quarto.
Nel terzo quarto gli altomilanesi partono forte e riescono ad allungare fino a venti punti di distacco e a chiudere il terzo quarto sul punteggio di 56-38.
Nel quarto quarto Aba si rilassa un po’ troppo e permette a Sedriano di rentrare fino al meno quarto ma li due canestri di Roncari permettono di riallungare e di chiudere l’incontro lasciando però il rammarico di non aver ribaltato la differenza canestri dell’andata.

ABA - Sedriano 73-64 (18-10; 18-16; 20-12; 17-26)
Per ABA: Coraini 6, Plebani 7, Frison 7, Motta 2, Idrissi 4, Guccini 4, Uslenghi, Ballarin 6, Ponzelletti 3, Roncari L 24, Solari 4, Cucchi 6.
Giornata 23dom 10/03/2019 18:00Osal Novate - ABA82-73
Palestra - Via Cornicione - NOVATE MILANESE (MI)
Per l’ottava giornata di ritorno del campionato di C Silver l’Aba del trio Arosio-Padelli -Mezzera affronta in trasferta la forte Novate terza in classifica è seria candidata a lottare per il salto di categoria.
L’inizio è in equilibrio e a ritmi molto alti ma la maggior fisicità di Novate permette di creare il primo vantaggio, Aba non molla e grazie alle folate di Cucchi e Roncari L riesce a ricucire e a chiudere il primo quarto sul 22-17 per i padroni sin casa.
Nel secondo quarto l’equilibrio continua la difesa di Aba non riesce a limitare l’attacco di Novate che grazie a Sala e Casciano riesce a mantenere il vantaggio, nonostante un ottimo Fasani, chiudendo sul 45-38.
Nel terzo quarto Aba prova a controllare meglio i ritmi chiudendo molto di più l’area e rallentando ma i rimbalzi in attacco di Novate permettono di avere più possessi e permettono ai padroni di casa di allungare.
Nel quarto quarto Aba grazie all’impatto di Solari e di un ispirato Fasani rientra punto su punto fino al meno quattro ma cinque punti in fila di Ripamonti permettono a Novate di riallungare, Aba prova a recuperare ma i padroni di casa riescono a tenere il controllo e a portare a casa i due punti.

Osal Novate- ABA 82-73 (22-17; 23-21; 18-14; 19-21)
Per ABA: Coraini 4, Fasani 24, Roncari R, Idrissi NE, Guccini 12, Uslenghi, Ballarin 4, Ponzelletti, Roncari L 13, Solari 8, Cucchi 8, Roncadin.
Giornata 24ven 15/03/2019 21:15ABA - Nuova Olympia BK Voghera0-0
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Giornata 25dom 24/03/2019 18:00Cerro Maggiore - ABA78-68
Palestra - Via Boccaccio - CERRO MAGGIORE (MI)
Per la decima giornata di ritorno del campionato di C Silver vede Aba contro la capolista Cerro Maggiore sicuramente in una trasferta molto impegnativa.
Infatti l’inizio è tutto in salita per gli altomilanesi e Cerro riesce a prendere un piccolo margine soprattutto grazie all’impatto dei lunghi e alla maggior fisicità che non permette ad Aba di attaccare con fluidità.
Nel secondo quarto gli altomilanesi aumentano l’intensita In difesa permettendo di alzare il ritmo e di andare al ferro con più facilità grazie al buon impatto della panchina ricucendo in parte lo svantaggio chiudendo sul 43-38 per Cerro.
L’inizio di terzo quarto e tutto di Aba che riesce ad andare sul 43 pari ma in quel momento Cerro reagisce e con un break di 10-0 rimette un buon margine arrivando fino al 63-49 di fine quarto. Nuovamente la panchina di Aba reagisce grazie ancora all’impatto di Idrissi e Guccini e cerca di riavvicinarsi arrivo do due volte sul meno cinque ma la precisione al tiro di Cerro permette di ricacciare indietro gli ospiti chiudendo sul 78-68 finale.
Una altra prestazione altalenante per gli altomilanesi ma sicuramente i giovani abaer’s stanno dimostrando che non mollano mai e che sicuramente venderanno cara la palla in tutte le prossime partite in previsione dei futuri playout.

Cerro - ABA 78-68 (21-14; 22-24; 20-11; 15-19)
Per ABA: Coraini 6, Fasani, Motta 5, Roncari R NE, Gioia 2, Idrissi 15, Guccini 12, Ganna 9, Ballarin 1, Roncari L 12, Solari 6, Cucchi.
Giornata 26dom 31/03/2019 18:00CSC Cusano Milanino - ABA82-57
Palestra - Via Roma, 2 - CUSANO MILANINO (MI)
Per l’undicesima giornata di ritorno del campionato di C Silver vede l’aba del trio Arosio-mezzera-padelli impegnata nella trasferta di Cusano.
L’approccio iniziare degli altomilanesi non è per niente buono e l’intensita dei padroni di casa permette a Cusano di limitare l’attacco ospite e di allungare fino al 23-10 di fine primo quarto.
Nel secondo quarto le rotazioninela zona permettono a Aba di rimanere in partita e di mantenere il capa senza far scappare Cusano ma non riuscendo mai ad avvicinarsi troppo e chiudendo sul 40-28.
Nel terzo quarto si riparte da come era iniziata la partita con l’attacco di Aba che è limitato non riuscendo mai ad avere una circolazione pulita e non avendo mai tiri aperti e così Cusano allunga di poco fino al 57-42.
Nell’ultimo quarto Aba prova a reagire ma non riesce proprio a cambiare inenrzia e negli ultimi minuti Cusano prende il totale controllo arrivando sul +25 finale.

Cusano - Aba: 82-57 (23-10,17-18,17-14,25,15).
Per ABA: Frison 15, Plebani 12,Fasani 4, Idrissi 2, Guccini 2, Uslenghi 3, Ganna 15, Ballarin, Ponzelletti, Roncari 2,Motta, Cucchi 2
Giornata 27sab 06/04/2019 18:30ABA - Marnate72-67
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Per la dodicesima giornata di ritorno del campionato di C Silver l’Aba del trio Arosio-Mezzera-Padelli vede di fronte la forte Marnate che è in lotta per i play-off.
Aba parte con il piglio giusto e riesce a mettere in difficoltà l’attacco ospite e colpendo con diverse penetrazioni e chiudendo avanti per 18-15 il primo quarto.
Nel secondo quarto Matnate riesce a prendere le misure alla difesa altomilanese grazie all ottimo impatto di Croci al quale ribatte per Aba Roncari che riesce a mantenere in vantaggio i padroni di casa fino al 37-32 di fine secondo quarto.
Nel terzo quarto Marnate alza l’intensita limitando moltissimo le penetrazioni di Aba chiudendo molto di più l’area e dall’altra parte la fisicità di Bernasconi e Marranzano permettono a Matnate di riavvicinarsi e impattare alla fine del quarto sul 51 pari.
Aba questa volta non si disunisce ma migliorando l’anno circolazione e grazie all’ottimo impatto di Idrissi aumenta il ritmo in attacco e con diversi contropiedi riesce a rimettere la testa avanti ma nel finale Cattaneo riporta avanti Marnate ma Idrissi dall’anno lunetta riporta Aba sul più uno e la palla persa successiva di Marnate permette a Ganna di allungare e di permettere a Aba di portare a casa una partita tosta e che fa sicuramente morale in previsione sei play out.

ABA- Marnate 72-67 (18-15; 19-17; 14-19; 21-16)
Per ABA: Coraini, Fasani 10, Plebani 7, Frison 4, Motta 4, Roncari R NE, Idrissi 7, Guccini 2, Uslenghi 4, Ganna 9, Ballarin 6, Roncari L 19.
Giornata 28dom 14/04/2019 18:00Casorate Sempione - ABA0-0
Palestra Comunale - Via De Amicis, 2 - CASORATE SEMPIONE (VA)
Giornata 29sab 27/04/2019 18:30ABA - Robbio0-0
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Giornata 30sab 04/05/2019 21:00Castronno - ABA100-64
Palestra - Scuola Media - Via Monte Grappa, 9 - CASTRONNO (VA)
Per l’ultima partita del campionato di serie C Silver l’Aba del trio Arosio-Mezzera-Padelli è impegnata nella trasferta di Castronno in una partita che non ha valore in termine di classifica siccome entrambe le squadre hanno il proprio posizionamento già definito.
Purtroppo sin dall’avvio Aba sembra in vacanza e approccia male alla gara con un atteggiamento troppo leggero facendo totalmente il gioco di Castronno che trova facilmente la via del canestro grazie soprattutto al totem Canavesi e andando così alla prima sirena sul 36-14.
Nel secondo quarto però Aba reagisce e grazie all’ottimo impatto della panchina ricuce il gap chiudendo molto di più in difesa e potendo così colpire in contropiede e con un parziale di 26-14 riesce a chiudere alla seconda sirena con uno svantaggio più umano sul 50-40.
Ma purtroppo per gli altomilanesi la reazione dura solo un quarto e all’inizio del terzo Castronno impone nuovamente la propria forza fisica e grazie anche a un ottima prova balistica del rientrante Vescovi allunga definitivamente fino al 76-55.
Questa volta Aba non reagisce e anzi nell’ultimo quarto i padroni di casa continuano a macinare punti allungando sempre di più fino all’oceanico 100-64.
Adesso per Aba arriverà il momento chiave dei play out dove si lotterà per la salvezza. Il primo impegno sarà sabato 11/5 a Morbegno per gara 1 e poi giovedi 16/5 alle 21.00 al palace di via Parma per gara 2.
Forza abaer’s

Castronno- ABA 100-64 (36-14; 14-26; 26-15; 24-9)
Per ABA: Fasani 7, Plebani 10, Frison, Motta 9, Milini 7, Idrissi 1, Ganna 13, Ballarin, Ponzelletti 1, Roncari L 11, Solari 1, Roncadin 4.
Playout 1 1sab 11/05/2019 21:00Morbegno 70 - ABA0-0
Palasport - Piazza Aldo Moro - MORBEGNO (SO)
Playout 1 2gio 16/05/2019 21:00ABA - Morbegno 700-0
Knights Palace - Via Parma, 77 - LEGNANO (MI)
Playout 1 3sab 18/05/2019 21:00Morbegno 70 - ABA0-0
Palasport - Piazza Aldo Moro - MORBEGNO (SO)
-
ROSTER
Num.Nome
CLASSIFICA
#SquadraPuPCTG
1Cerro Maggiore320.72722
2Pol. Varedo320.72722
3Osal Novate300.68122
4Robbio280.63622
5Nuova Olympia BK Voghera280.63622
6Pall. Verbano Luino280.63622
7Brusuglio260.59022
8Marnate240.54522
9Casorate Sempione240.54522
10ASD Pol. Daverio200.45422
11Virtus Fagnano Olona180.40922
12CSC Cusano Milanino180.40922
13Ardens Sedriano140.31822
14Castronno140.31822
15ABA100.22722
16Phoenix Iria Voghera60.13622
-
CLASSIFICA
#SquadraPuPCTG
-
Copyright 2012 - Legnano Basket